utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Borsellino ad Osimo, il sindaco di Offagna: 'Un incontro di grande spessore'

1' di lettura
1387

Stefano Gatto

“Una riunione di grande spessore morale”. E’ quanto ha dichiarato il sindaco del Comune di Offagna, Stefano Gatto, a conclusione della giornata di studio organizzata dall’ingegnere Salvatore Borsellino, fratello del magistrato Paolo Borsellino -ucciso dalla mafia venti anni fa, il 19 luglio 1992, in via D’Amelio, a Palermo-, giornata svoltasi martedì 17 gennaio nella Scuola comprensiva primaria e secondaria “Caio Giulio Cesare” di Osimo, di cui fa parte Offagna. 

Oltre al sindaco, il Borgo medioevale è stato rappresentato dal presidente dell’Avis, Graziano Draconi, e da tutto lo staff d’insegnanti della scuola offagnese. Nel corso dell’incontro, Salvatore Borsellino ha spiegato a tutti i presenti l’esperienza maturata dal fratello, giudice antimafia, esprimendo i concetti basilari per avviare un futuro legale e di giustizia più importante e severo. Molto seguito anche il post della giornata con l’incontro con i genitori degli studenti ed alunni della “Caio Giulio Cesare”, con Salvatore Borsellino che ha offerto dei consigli per un cambiamento positivo dell’Italia a livello amministrativo e sociale.



Stefano Gatto

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2012 alle 16:52 sul giornale del 19 gennaio 2012 - 1387 letture