utenti online

Castelfidardo, corso Avulss per volontariato sociosanitario

Castefidardo 2' di lettura 15/01/2012 -

"Lavorare insieme per servire meglio". É questo l'appello-slogan che accompagna il settimo corso base promosso dall'Avulss onlus di Castelfidardo per formare nuovi volontari, al via lunedì 16 gennaio alle ore 21 presso la sala Convegni di via Mazzini.



Il percorso formativo, realizzato con la collaborazione di Oari, il patrocinio del Comune e il sostegno del Centro servizi volontariato Marche, è gratuito e rivolto alla partecipazione di tutti coloro che vogliano avvicinarsi al volontariato socio-sanitario, fornendo l'indispensabile preparazione di base in risposta ai bisogni di chi soffre, ma anche a chi, vivendo una situazione di difficoltà accanto a persone anziane, malate e disabili, potrebbe trovare aiuto e conforto attraverso uno scambio di esperienze e infine a chi intende semplicemente arricchire la propria cultura nel campo della solidarietà.

Il corso prevede complessivamente ventidue incontri tenuti da professionalità del settore sanitario e sociale (medico di base, geriatra, neurologo, assistente sociale, psicologo, pedagogista ecc.), che si svolgeranno nella sala convegni, il lunedì e giovedì sera dalle 21 alle 23: si presenterà l'associazione con i valori e l'identità del volontariato Avulss, si parlerà di assistenza domiciliare e nelle strutture, sostegno alla disabilità, relazione di aiuto, vita e psicologia della persona anziana, si approfondiranno alcune patologie e le relative tecniche di aiuto, si forniranno indicazioni di primo soccorso e nozioni di educazione alimentare. Per info e iscrizioni: 328 7670519.

La serata di giovedì 2 febbraio, pensata come una conferenza pubblica, sarà dedicata in particolare a "Demenza senile, Alzheimer, Parkinson: i bisogni e lo spazio di intervento dei volontari" e vedrà relatore il Dr. Marco Guidi, neurologo presso l'ospedale Inrca di Ancona.

L'Avulss Castelfidardo, che può contare su oltre quaranta volontari, ma registra richieste di aiuto in continuo aumento, ad oggi opera con tre gruppi di servizio presso il Country hospital – Rsa, la casa di riposo "Mordini" e a domicilio, aiutando anziani, malati e loro familiari in difficoltà.


   

da Centro Servizi per il Volontariato




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2012 alle 13:38 sul giornale del 16 gennaio 2012 - 742 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi per il volotariato, volontariato, avulss, castefidardo, notizie osimo, notizie castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/tWK