utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Loreto, sabato la presentazione del nuovo libro di poesie di Bruno Cantarini

2' di lettura
625

Sabato 14 gennaio 2012, alle  ore 17.30, presso la Sala Consiliare, il poeta Francesco Scarabicchi presenterà Ritorni e partenze, il nuovo libro di poesia di Bruno Cantarini, recentemente edito per i tipi di Itaca (Castel Bolognese). 

All’evento, promosso dall’Assessorato alla Cultura e dalla Libera Università Lauretana per la Terza Età, parteciperanno il sindaco di Loreto Paolo Niccoletti, l’Assessore alla Cultura Maria Teresa Schiavoni, il rettore dell’Università per la terza età Sandro Bolognini e altre autorità cittadine. L’autore, presente, leggerà alcune poesie con sottofondo musicale.

A differenza del precedente “Banchi diversi”, una sorta di Spoon River reale legato al mondo della scuola (Cantarini insegna Italiano al Liceo Artistico “Mannucci” di Ancona), Ritorni e partenze presenta poesie scritte tra il 2004 e il 2010, che spaziano sul filo incandescente della memoria in vari luoghi e vari tempi.

“Quanti nomi rimbombano gioiosi in queste pagine, quanta musica, quanti luoghi a ricomporre una personale geografia del cuore”, scrive infatti in prefazione Santini. E, a proposito del titolo, acutamente annota: “Non è casuale né l’inversione dei due termini, né il loro essere declinati al plurale. Tra la nostalgia che spinge al ritorno e l’inquietudine che preme affinché si riparta, sta lo spazio labile, la ragione di esistenza di questa poesia. Non c’è una partenza e il ritorno che ne consegue. Non un ritorno, ma tanti. E altrettante partenze. Quanti sono i giorni che ci sono dati. Ritorni e partenze non è un viaggio, è il viaggio, cioè la vita”.

La foto di copertina è di Fabio Pelinga

Bruno Cantarini nasce a Bergamo nel 1953. Compie ad Ancona gli studi classici e si laurea a Roma in Lettere. Nel 1975 escono i suoi primi versi nell’antologia “I Graffiti. Narratori Poeti contemporanei” (Club degli autori, Mi). Pubblicista, ha scritto numerosi articoli e recensioni su artisti e scrittori, collaborando a giornali e riviste. Ha curato varie mostre d’arte e di fotografia. Ha realizzato nel 1993 il libro d’arte a tiratura limitata “Il giardino selvatico” per la Provincia di Ancona. Ha pubblicato nel 2007 la raccolta di poesie “Banchi diversi” per Raffaelli Editore di Rimini. Attualmente insegna Italiano al Liceo Artistico “Mannucci” del capoluogo dorico, dove vive con la famiglia.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2012 alle 14:44 sul giornale del 10 gennaio 2012 - 625 letture