utenti online

Due di Denari: 'Tantissimi osimani possono dire di non aver mai chiesto nulla alle Amministrazioni comunali'

associazione due di denari 1' di lettura 28/11/2011 -

La stragrande maggioranza dei cittadini Osimani non ha nulla a che fare con “amicopoli” e “parentopoli”!



In un comunicato del 27 novembre u.s., le Liste Civiche hanno scritto: “...omissis ... A parole tutti sono contro il preteso familismo delle liste civiche con tanto di attacco scatenato da entrambi i fronti, poi nella vita di tutti i giorni non c'è uno dei paladini della moralità che possa dire ad alta voce di non aver chiesto per sé o persone da nominare o di non aver parenti che sono collegati con il lavoro alle amministrazioni di Osimo. Un minimo di riflessione e meno sfacciataggine”.

Noi del Due di Denari non apparteniamo ad alcun fronte (politico) e ci permettiamo di far presente che, a differenza di quanto affermano le Liste Civiche, vi sono tantissime persone che, ad alta voce, possono dire di non aver mai chiesto nulla per sé e per altri e di non aver parenti che sono collegati con il lavoro delle amministrazioni osimane.

Qualche nome? Ciascuno di noi del Due di Denari, per esempio!

p.s.

A proposito: l’infallibile timer del nostro sito, http:// duedidenariosimo.blogspot.com/, segnala che è da 110 giorni e qualche manciata di ore, di minuti e di secondi che gli Osimani aspettano dal Sig. Sergio Coletta, Presidente della Geos, risposte sulla Tappabuche e sull’aumento del suo stipendio.


da associazione culturale "Due di Denari"




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2011 alle 17:36 sul giornale del 29 novembre 2011 - 1920 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, Comune di Osimo, vivere osimo, due di denari, due di denari osimo, notizie osimo, politica osimo, liste civiche osimo, tappabuche osimo, parentopoli osimo e piace a 12207178

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/sgL





logoEV
logoEV