utenti online

Calcio, prima categoria. Per il San Biagio pari interno con il Caldarola

San Biagio 1' di lettura 27/11/2011 -

Senza i centrali di centrocampo titolari (Morra e Mandolini) il San Biagio conquista un punto prezioso in chiave salvezza contro una diretta concorrente, allungando il distacco dalla zona playout a 7 punti.



Nel primo tempo la grande occasione è nei piedi di Burini, che però calcia debolmente e si fa deviare in angolo il tiro quasi a tu per tu col portiere, poco dopo Copertari viene chiuso da un intervento in extremis della difesa quando stava per presentarsi da solo verso la porta.

Nella ripresa ancora Copertari avrebbe la palla buona, ma sciupa crossando in mezzo anziché tirare. Nel finale il Caldarola alza il baricentro e cerca il colpaccio con un paio di punizioni dal limite ben gestite da Pesaresi. Alla fine uno 0-0 con molta lotta a centrocampo, poche emozioni ma utile ad entrambe le formazioni.

SAN BIAGIO 0

CALDAROLA 0

SAN BIAGIO: Pesaresi, Salini, Picciafuoco, Rivellini, Guzzini, Colletta (84’ Aureli), Fabrizi (56’ Coppari), Nisi, Santolini, Burini, Copertari. All. Luchetta

CALDAROLA: Frascarelli, Lucaroni, Salvucci, Mercanti, Bisonni, Nicolai (46’ Maggi), Papasodaro (85’ Battellini), Mogliani, F.Fede, Pesaresi (87’ Capenti), Del Medico. All. Ortolani.

ARBITRO: Marconetti di Fermo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2011 alle 12:28 sul giornale del 28 novembre 2011 - 488 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo, calcio, san biagio, vivere osimo, caldarola, notizie osimo, sport osimo, calcio prima categoria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/sdp