utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

A Castelfidardo il primo raduno regionale giovanile di karate

1' di lettura
1760

Grande successo per il primo raduno giovanile di Karate che si è svolto domenica scorsa nella città di Castelfidardo. Organizzato dal gruppo sportivo ASI Marche, questo incontro ha visto la partecipazione di 8 società sportive e più di 120 bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni provenienti da tutte le Marche.

Tre ore di sano sport e puro divertimento per i piccoli karateki che, divisi in tre gruppi in base a diverse fasce d'età, hanno avuto il privilegio di allenarsi con alcuni dei più bravi maestri del centro Italia. Oltre al M° Marco Micucci della scuola di karate fidardense (Karate Department) promotrice dell'evento, erano infatti presenti il M° Maurizio Dagnini, il M° Prof. Apolloni e il M° Prof. Tocchetto.

"Il Karate è più che un semplice sport, - commenta il M° Micucci - con un gran numero di tecniche fondamentali è più simile ad un linguaggio. Ma a differenza di quest'ultimo, che esprime concetti, il karatè esprime sensazioni, emozioni, e tra queste, quella per noi più importante è l'amicizia. Il karate non è solo forza, velocità, concentrazione, ma appunto anche amicizia, sintonia e collaborazione. Ed è proprio questo - prosegue il Maestro - ciò che è stato espresso durante il raduno giovanile".

Molti complimenti sono arrivati anche da parte dell'Assessore allo Sport Tania Belvederesi che, dopo il rituale scambio di riconoscimenti tra Amministrazione Comunale e il gruppo sportivo ASI, ha espresso tutto il suo apprezzamento per l'ottima riuscita della manifestazione.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2011 alle 14:18 sul giornale del 25 novembre 2011 - 1760 letture