utenti online

Castelfidardo, Ennio Remondino apre 'Incontro con l'autore' 2011/2012

1' di lettura 22/11/2011 -

“Jugoschegge”: inizia con il noto giornalista Rai Ennio Remondino la rassegna “incontro con l’autore” 2011/2012. 



L’appuntamento è in calendario giovedì 24 alle 21.30 presso l’OnStage club di via Soprani (ingresso libero) e segna un modo nuovo di offrire cultura, frutto della partecipazione e collaborazione organizzativa di più entità, pubbliche e private: assessorato alla cultura del Comune, Civica scuola di musica Paolo Soprani, Casa della musica Onstage, Libreria Aleph e associazione culturale L’Agorà. Il debutto, dunque, è col “botto”.

Il genovese Remondino è personaggio carismatico, che si definisce “giornalista da troppo tempo”: dagli inizi nella carta stampata a trenta interminabili anni in Rai, per la quale ha raccontato gli anni di piombo delle Brigate Rosse, stragi di mafia, trame spionistiche e per la quale è stato reporter dall’estero dei conflitti nei Balcani, in Iraq, Afghanistan, Palestina e Libano.

“Odia la guerra – dice - ma le guerre e i casini sembra amino lui”; Jugoschegge, storie e scatti di guerra e di pace con testi a cura di Tullio Bugari, foto di Giacomo Scattolini e vari interventi fra cui quello di Remondino stesso, è anche un progetto di solidarietà per finanziare gli studi universitari di una ragazza (Bojana) nata venti anni fa, quando la guerra cominciava ad avviare la dissoluzione dell’allora Jugoslavia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2011 alle 15:55 sul giornale del 23 novembre 2011 - 681 letture

In questo articolo si parla di cultura, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, vivere osimo, On Stage, ennio remondino, incontro con l'autore, notizie osimo, notizie castelfidardo, eventicastelfidardo, cultura castelfidardo, jugoschegge

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rY7