utenti online

Severini (Pd): 'Sull'elettrodotto Fano Teramo troppi silenzi'

1' di lettura 20/11/2011 -

Nella serata di venerdì (18 novembre) si è svolto a Jesi un incontro sull'elettrodotto ad altissima tensione che la società Terna ha intenzione di realizzare lungo il territorio marchigiano, toccando svariati comuni, tra cui il Comune di Osimo.
 



Si tratta di un'opera che dovrebbe servire a colmare i deficit energetici del territorio, anche se dalla discussione emersa, appare del tutto evidente che il fabbisogno energetico è assai diminuito negli ultimi tre anni.

Vari comuni della zona hanno già deliberato in consiglio comunale; il Comune di Osimo ha effettuato una delibera di giunta nel mese di luglio in cui esprime contrarietà all'opera, lasciando tuttavia uno spiraglio per un eventuale interramento dell'opera.

Ritengo che la popolazione (in particolare quella di Casenuove dove l'opera passerebbe) dovrebbe essere messa al corrente di una vicenda che la tocca da vicino, infatti l'aspetto scocertante di tutta questa vicenda è il totale silenzio che vi ha regnato sino ad ora: io stessa ne sono venuta a conoscenza solo pochi giorni fa, ma i comuni sono stati chiamati a partecipare ai tavoli tecnici da più di tre anni. Per il Comune di Osimo hanno partecipato gli architetti Mazzieri e Caravaggi.

Non si vuole ingenerare il tipico effetto Nimby ("non nel mio giardino"), ma ritengo che la partecipazione e l'informazione siano dei presupposti fondamentali in qualsiasi ipotesi di trasformazione del territorio. E questo vale per tutti i livelli istituzionali, dalla Regione, ai Comuni.

Per chi ne volesse sapere di più si può consultare il sito www.noelettrodotto.it


da Argentina Severini
Partito Democratico




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2011 alle 12:23 sul giornale del 21 novembre 2011 - 1241 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, partito democratico, Comune di Osimo, vivere osimo, argentina severini, pd osimo, Terna, notizie osimo, politica osimo, elettrodotto fano teramo, casenuove osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rTx





logoEV
logoEV