utenti online

Loreto, videoproiettori in Basilica per favorire la partecipazione alle funzioni

1' di lettura 19/11/2011 -

La Delegazione Pontificia è lieta di comunicare che all’interno della Pontificia Basilica della Santa Casa verranno messi in funzione dal 20 novembre 2011 due videoproiettori di alta potenza collocati sulle catene degli archi ai lati del presbiterio.



I videoproiettori verranno utilizzati nel corso della funzioni e proietteranno le immagini del presbiterio (riprese da una telecamera ad alta definizione) su due schermi motorizzati da 4 metri di base per 3 di altezza, adatti alla retroproiezione, così da permettere la partecipazione visiva alle celebrazioni anche alle persone che si trovano lungo le navate laterali. Il sistema di trazione è costituito da sollevatori ad arganello motorizzati realizzati su misura, completi di centralina elettrica.

L’adozione dei videoproiettori, con relativi schermi, rientra nella volontà di Mons. Giovanni Tonucci, l’Arcivescovo Delegato Pontificio, e del Rettore della Basilica, p. Giuliano Viabile, di rendere il Santuario lauretano un luogo sempre più accogliente e d’aiuto alla meditazione e alla conversione cristiana.


dalla Delegazione Pontificia di Loreto




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2011 alle 19:58 sul giornale del 21 novembre 2011 - 521 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, loreto, Giovanni Tonucci, vivere osimo, Delegazione Pontificia di Loreto, notizie osimo, santa casa loreto, notizie loreto, giuliano viabile, basilica loreto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rTb





logoEV
logoEV