utenti online

Vertenza Best, il sindaco Simoncini: 'Bene lo spirito collaborativo dell'azienda'

1' di lettura 15/11/2011 -

Sono molto soddisfatto di come procedono le trattative presso la Confindustria tra il management dell’azienda Best e le parti sociali. 



Da parte mia non posso che apprezzare alcune aperture da parte dell’amministratore delegato Roberto Leo su iniziative che ho proposto a nome del Comune di Osimo (sostegno alla ricollocazione a cura e spese della Best, riassunzione di un numero di operai specializzati nello stabilimento di Cerreto d’Esi, prolungamento del periodo convenzionale di cassa integrazione, percorso condiviso con le parti sociali e le istituzioni) siano state seriamente prese in considerazione dall’azienda.

Naturalmente in questo l’azione congiunta dell’istituzione comunale e dei sindacati, con i quali c’è perfetta sintonia, allevia e non cicatrizza la ferita inferta all’intero territorio dalla chiusura aziendale. Se si continua però con questo spirito collaborativo è già qualcosa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2011 alle 10:14 sul giornale del 16 novembre 2011 - 497 letture

In questo articolo si parla di lavoro, osimo, stefano simoncini, Comune di Osimo, vivere osimo, Confindustria Ancona, notizie osimo, sindaco osimo, lavoro osimo, crisi best, best osimo, roberto leo, fiom macerata, vertenza best, fim cisl, best spa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rFy