utenti online

Liste Civiche: 'La Severini pensi alle incoerenze del suo partito'

1' di lettura 11/11/2011 -

Il nostro Dino è sempre al centro di attacchi del PD. Questa volta è l'algida Argentina che continuando imperterrita nella sua politica di lanciare degli al lupo al lupo sciocchi ed inconcludenti frutto di un modo d'interpretare il ruolo di consigliere comunale fanciullesco ed immaturo, si avventura nel disegnare scenari politici che solo una piccola "Alice nel paese delle meraviglie" poteva immaginare.



La domanda che sorge spontanea è la seguente. Ma se Latini ha rappresentato per la politica cittadina solo un... "sistema di potere, ormai vecchio e con tutti gli acciacchi derivanti da una gestione opportunistica e spregiudicata della cosa pubblica" e non invece un modo nuovo di portare fare politica vera vicino ai cittadini, come mai tale sistema ha resistito per 20 anni contro forze politiche cittadine che vanno da destra a sinistra e che le hanno provate tutte, perfino esposti giudiziari, per batterlo?

Ma se questo sistema di potere è ormai al tramonto ... schiacciato da tutte le sue incongruenze ... perchè temere così tanto Dino Latini? Se le liste civiche e con esse l'amministrazione comunale sono al capolinea perchè scervellarsi ad escogitare ogni giorno le più stupide argomentazioni pur di paventare crisi, malamministrazione, incoerenze e conflitti?

L'algida Argentina pensi alle sue d'incoerenze e quelle del suo partito. Che ce ne sono, si che ce ne sono.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2011 alle 14:42 sul giornale del 12 novembre 2011 - 1606 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, liste civiche, dino latini, Comune di Osimo, vivere osimo, argentina severini, pd osimo, notizie osimo, politica osimo, liste civiche osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ryn





logoEV
logoEV