utenti online

Argentina Severini (Pd): 'Stanzone di Piazza delle Erbe in abbandono, perchè era stato affidato allo Ju-Ter Club? L'Amministazione chiarisca'

2' di lettura 08/11/2011 -

Passando lungo le scale che dalla Piazza delle Erbe conducono all’URP si rimane veramente di stucco nel notare l’abbandono con cui viene lasciato lo stanzone una volta utilizzato per la vendita dei prodotti a marchio Osimo.



Si rimane ancora più stupiti però nello scoprire che sulla vetrina tutta sporca c’è una bel manifestino dello Ju-ter, l’associazione culturale presieduta da Silvia Simoncini, la sorella del sindaco. Risulta infatti che quegli spazi siano stati dati in uso allo Ju-ter, anche se ora sulla vetrina campeggia anche un misero cartello con scritto “affittasi”.

Noi siamo certi che l’amministrazione comunale o qualsivoglia società partecipata non abbiano dato quegli spazi allo Ju-ter secondo logiche di tipo familistico, che ci fanno inorridire al sol pensiero, bensì pensiamo che si tratti di una pura casualità.

Chiediamo pertanto lumi all’amministrazione comunale su tale singolare vicenda di non-presunti favoritismi, spingendola anche a prendere comunque provvedimenti per sistemare uno spazio di enorme visibilità, visto che lì passano quotidianamente centinaia di cittadini osimani, ma anche decine e decine di turisti che dall’Ufficio Turistico vanno a visitare il centro.

Ma è possibile che situazioni tanto evidenti sfuggano all’amministrazione? Possibile che si debba dare l’impressione di concedere spazi a parenti tanto alla leggera, cadendo così nell’obbligata tirata di orecchie di minoranza dal sapor sarcastico? Possibile che, passando da quelle parti, nessuno dell’amministrazione abbia avuto un sussulto di resuscitato senso del decoro ed abbia suggerito di dare una sistemata?

E pensare poi, che ci sono tantissime associazioni culturali che avrebbero bisogno di uno spazio di aggregazione per svolgere le loro attività, mentre sono costrette ad arrabattarsi con soluzioni di fortuna.

Come sempre, anche se con un po’ di sacrosanto sconforto, aspettiamo che ci facciano sapere, e che si accorgano di quel pessimo biglietto da visita per la città, decidendo finalmente di metterci le mani e di concedere gli spazi secondo regole che siano tutto fuorché casuali.


da Argentina Severini
Partito Democratico






Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2011 alle 13:59 sul giornale del 09 novembre 2011 - 1543 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, partito democratico, Comune di Osimo, vivere osimo, argentina severini, pd osimo, juter club osimo, Juter Club, notizie osimo, politica osimo, piazza delle erbe osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rn6