utenti online

Crisi Best, Latini: 'Impossibile tornare all'antico, il personale va ricollocato con il supporto del Ministero del Lavoro'

best montefano 1' di lettura 06/11/2011 -

Bisogna essere estremamente realisti di fronte alla situazione della Best. Sono il primo ad augurarmi che domani mattina si possa ritornare ai livelli produttivi e occupazionali di prima, ma il crudo dato oggettivo dice purtroppo che dopo la svolta impressa dalla proprietà, ci troviamo  di fronte all'impossibilità di un ritorno all'antico.



Se - come temo e come tutto lascia intendere - le cose dovessero essere effettivamente così, è necessario fin da ora progettare un processo di ricollocazione del personale che può essere garantito sotto l'egida del Ministero del Lavoro, attraverso apposite società nazionali operanti nel settore (una di queste è a Castelfidardo). Tale riconversione può essere affrontata con spese a carico della committente Best, in modo da addivenire in tempi brevi alla ricollocazione del più ampio numero possibile di impiegati e operai.

Si tratta di un progetto di carattere nazionale che è già stato attuato nel recente passato a seguito di crisi aziendali consumatesi in varie parti d'Italia; un progetto che ha dato sempre buoni risultati e che dunque può rappresentare l'ancora di salvezza per le maestranze della Best.


da Dino Latini
Consigliere Regionale Api - Liste Civiche per l'Italia





Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2011 alle 09:46 sul giornale del 07 novembre 2011 - 769 letture

In questo articolo si parla di lavoro, osimo, dino latini, Comune di Osimo, vivere osimo, ministero del lavoro, best, notizie osimo, lavoro osimo, crisi best, best osimo, best montefano, passatempo osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ria





logoEV
logoEV