utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
articolo

Argentina Severini (Pd): 'Rivedere il Piano Regolatore 2005 - 2008 nel suo complesso'

2' di lettura
802

Argentina Severini

I tempi sono maturi per operare una complessiva revisione del Prg 2005-2008: dopo varie interrogazioni a risposta scritta ed orale e soprattutto dopo attente e laboriose riflessioni sulle problematiche legate al governo del territorio della città di Osimo abbiamo ritenuto opportuno proporre una mozione per l’adozione di una Variante Generale al PRG 2005-2008 in considerazione dei rilievi formulati dalla Provincia di Ancona.

I presupposti sono i seguenti, elencati non secondo ordine di importanza:

1) La Provincia di Ancona ha bocciato il Prg del 2005-2008 ed ha fatto ricorso al Tar contro la deliberazione del Consiglio Comunale

2) Deve ancora essere attuato il 15% del Prg del 1996

3) Esistono centinaia e centinaia di appartamenti e capannoni sfitti ed inutilizzati

4) La crisi economica non lascia prospettive di crescita, soprattutto nel settore edilizio

5) Molti proprietari delle aree coinvolte nel nuovo Prg, alcuni dei quali costituitesi in comitato, sono costretti al pagamento di Ici elevatissime che non riescono più a pagare e chiedono con sempre maggior insistenza di declassare le aree ad agricole

6) I cambiamenti climatici con le relative alluvioni distruttive impongono una correzione verso le pianificazioni legate ad un sovraccarico urbanistico ed edilizio

7) Il territorio nazionale e con esso quello di Osimo non riescono a sostenere il carico urbanistico provocato da piani regolatori e varianti come quelli approvati negli ultimi anni

8) Le coscienze collettive sono sempre più sensibili alle tematiche ambientali e paesaggistiche

9) E’ necessario uno scatto culturale che apra una nuova fase di governo del territorio che necessita di una salvaguardia e di una valorizzazione per la tutela del paesaggio e del turismo sostenibile, della produzione agroalimentare e della biodiversità.

Tutte queste motivazioni espresse in estrema sintesi spingono verso una sollecitazione all’Amministrazione Comunale di Osimo a cui si chiede di adottare una Variante Generale al PRG del 2005-2008 tenendo conto dei rilievi ed elementi di criticità già evidenziati dalla Provincia di Ancona, in considerazione de:

- la mutata prospettiva nei confronti delle politiche relative alla salvaguardia del territorio da più parti espresse nel corso degli ultimi anni

- l’attuale momento di crisi economica nazionale che impone scelte realistiche di governo sostenibile del territorio e della città

- le legittime richieste di molti cittadini, con particolare riguardo a quelle formulate dal comitato spontaneo NO PRG 2005.



Scarica il pdf mozione pd osimo


Argentina Severini

Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2011 alle 14:39 sul giornale del 04 novembre 2011 - 802 letture