utenti online

Castelfidardo, inaugurato l'anno accademico dell'Unitre

1' di lettura 02/11/2011 -

Prima settimana di “lezione” all’Unitre, l’Università delle tre età di Castelfidardo che ha aperto nei giorni scorsi l’anno accademico con una bella cerimonia di inaugurazione presso la sala convegni.



Come illustrato dalla presidente e fondatrice Lucia Vinci Scarnà, sono già 325 gli iscritti alle 46 attività in calendario – fra corsi e laboratori – grazie alla collaborazione delle istituzioni e degli insegnanti rigorosamente volontari che prestano parte del proprio tempo per regalare un’offerta formativa ricca e alla portata di tutti.

Alla presenza dell’assessore Riccardo Memè, la serata ha proposto un approfondimento di Adalberto Bontempi sulla Sacra Sindone, argomento vastissimo che spazia tra fede, storia e leggenda. Citando Sant’Agostino, il relatore ha ricordato come Gesù fosse stato flagellato completamente nudo affinchè più forti fossero le percosse: dopo tre ore sulla croce, il Suo corpo, martoriato da 790 traumi di cui 20 in viso, fu avvolto nella tela di 5 metri x 181 cm ora conservata a Torino.

Dopo l’interessante prolusione, intermezzi in note con gli alunni dell’indirizzo musicale dell’I.C. Soprani che hanno eseguito temi classici alla chitarra, flauto e fisarmonica.

Per iscrizioni (tuttora in corso), rivolgersi alla sede di via Mazzini n. 27 dopo le 16.30 o chiamare lo 0717823725.








Questo è un articolo pubblicato il 02-11-2011 alle 17:35 sul giornale del 03 novembre 2011 - 789 letture

In questo articolo si parla di cultura, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, vivere osimo, notizie osimo, notizie castelfidardo, unitre castelfidardo, adalberto bontempi, lucia vinci scarnà, riccardo memè

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/q9C





logoEV
logoEV