utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
articolo

Il Club Ferrari Italia di Maranello ad Osimo ospite dell'Autoclub 'Luigi Fagioli'

3' di lettura
1585

L’Autoclub Luigi Fagioli chiude la stagione motoristica 2011 con l’onore di ospitare ad Osimo il Club Ferrari Italia Maranello.

L’Autoclub osimano nella stagione 2011 ha organizzato per gli appassionati di auto e moto storiche sei manifestazioni con ottimi risultati, in particolare il presidente dell’Autoclub "Luigi Fagioli" Sandro Freddo è stato il coordinatore della III edizione del “ Gran Tour delle Marche” evento turistico e culturale che si è svolto nei giorni 16-17-18 settembre.

Le auto storiche sono partite da Senigallia percorrendo la Vallesina, ad Osimo le auto hanno sfilato nelle vie del centro in occasione della Festa del Patrono San Giuseppe da Copertino, a Castelfidardo visita al Monumento a Cialdini, a Campocavallo visita al Santuario e il Museo del Covo, a Coste di Cingoli visita alla Cantina di Tavigliano, a Macerata visita al Sferisterio e il Museo della Carrozza, a Tolentino partenza con il treno a vapore (modello 740 cento porte) con andata e ritorno Tolentino Civitanova M. ed infine all’Abbazia di San Claudio.

L’evento è stato organizzato con altri sette club federati ASI delle Marche allo scopo di far conoscere le bellezze paesaggistiche e gli eccellenti prodotti gastronomici marchigiani alle altre regioni d’Italia. Il successo è stato notevole considerando che hanno aderito al "Gran Tour delle Marche" ottanta auto storiche omologate ASI datate 1927 al 1970 con la partecipazione di circa centocinquanta partecipanti da fuori Regione.

Domenica 9 ottobre si è svolto ad Osimo il 16° Raduno Tra i Colli Marchigiani ed il 15° Trofeo Coppa L. Fagioli per auto storiche, manifestazione dedicata all’illustre concittadino osimano Luigi Fagioli pluricampione di Formula 1. L’evento è iniziato in Piazza Boccolino con le prime prove concatenate, gioco di abilità che consiste nel far percorrere le auto brevi tratti di strada in un tempo stabilito e cronometrato. Le auto hanno poi proseguito con il giro turistico tra i colli Marchigiani. In località Osimo Stazione le auto sono risalite ad Osimo centro rievocando con le ultime prove di abilità in Corso Mazzini la Coppa L. Fagioli, suscitando emozione al pubblico osimano e divertimento per circa cento partecipanti con le loro cinquanta auto storiche datate dal 1928 al 1980.

Sabato 15 ottobre ad Osimo ospitalità al Club Ferrari Italia Maranello. L’incontro si è svolto alle ore 16.30 al centro commerciale "Le Coccinelle", i soci dell’Autoclub L. Fagioli hanno atteso con le loro quindici Ferrari l’arrivo delle altre venticinque del Club Ferrari Maranello per poi proseguire uniti nel centro di Osimo. Una spettacolare carovana di quaranta Ferrari ruggenti si è formata lungo il Corso principale fino ad arrivare al Duomo. Le auto hanno poi sostato in Via Saffi (Giardini Pubblici) per visitare e onorare il Busto di Luigi Fagioli.

Alla partenza delle auto il presidente del Club "L. Fagioli" Sandro Freddo ha consegnato ad ogni equipaggio una medaglia ricordo, all’ arrivo in Piazza Boccolino i partecipanti hanno sostato per fare visita alle Grotte, accolti dall’Assessore allo sport Sandro Antonelli. Alle ore 21 al Ristorante Osteria Moderna i partecipanti hanno avuto il piacere di essere accolti dal sindaco Stefano Simoncini e da Gianluca Sannipoli, scrittore ed autore del libro "Tre Effe Luigi Fagioli". Durante la cena Alessandro Pierpaoli, responsabile delle manifestazioni Club Ferrari Italia Maranello, ha manifestato stupore e gratitudine per la piacevole e calorosa accoglienza avuta ad Osimo.

Vista la presenza di TV Centro Marche nei giorni 09 e 15 ottobre si comunica agli appassionati di motori che le riprese effettuate saranno mandate in onda giovedì 20 ottobre alle ore 22.00 e venerdì 21 alle ore 14.00.





Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2011 alle 22:05 sul giornale del 17 ottobre 2011 - 1585 letture