utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
articolo

Cena della Tappabuche: ‘Preoccupante il silenzio del presidente della Geos Coletta’

1' di lettura
2135

cena della tappabuche

E’ stato un vero successo la cena della Tappabuche. In una sala gremita di persone, tutte omaggiate con una spilletta del Due di Denari, sono stati ripercorsi tutti i momenti che hanno portato al blitz di Striscia la Notizia ed il Presidente, Mirco Duranti, ha ribadito lo spirito che ha animato la nostra inziativa.

Quello di spronare chi di dovere a rispondere alle nostre domande e ad utilizzare un mezzo che, costato più di 150.000,00, euro è stato pagato con i soldi di tutti noi cittadini – contribuenti.

Dopo la cena, in un clima allegro e sereno, i presenti hanno potuto cantare, ballare e trascorrere una piacevole ed allegra serata, che si è protratta fino alla una di notte.

Unica nota negativa: l’assenza del Presidente della Geos, Sergio Coletta, che era stato ufficilamente invitato ed al quale era stata offerta l’ennesima possibilità di fare chiarezza sulla famigerata Tappabuche.

Difatti, dopo il clamore suscitato dai nostri comunicati e dall’intervento di Striscia la Notizia, un’intera città si aspettava delle spiegazioni da parte dell’unica persona che poteva e doveva fornirle.

A questo punto, l’assordante silenzio del Presidente della Geos, oltre che imbarazzante, diventa anche davvero preoccupante!





cena della tappabuche

Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2011 alle 14:26 sul giornale del 17 ottobre 2011 - 2135 letture