utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
articolo

Un documentario sulle Grotte di Osimo per il 'Conero Doc Campus'

1' di lettura
806

Il Conero Doc Campus ha lo scopo principale di raccontare, tramite lo sguardo attento di giovani registi-documentaristi, gli aspetti più seducenti, affascinanti ed espressivi della Riviera del Conero.

Nei giorni scorsi il sindaco Stefano Simoncini e l'assessore alla cultura ed al turismo Achille Ginnetti hanno incontrato Giordano Massini e Marco Vescovo, i due giovani osimani che hanno vinto le due borse di studio, messe a disposizione dal Comune di Osimo, per l'iscrizione e la partecipazione al corso di formazione in cinema documentario "CONERO DOC CAMPUS 2011".

Accompagnati dal direttore del corso, il regista Roberto Nisi, e del direttore didattico, la documentarista Laura Viezzoli, i due aspiranti registi hanno parlato con entusiasmo del'esperienza che stanno vivendo a stretto contatto con docenti di fama internazionale come il regista Alessandro Rossetto e gli altri docenti, Sara Fgaier, Paolo Maria Spina, Enrica Gatto e Tarek Ben Abdallah. Gli allievi, sotto la costante guida dei docenti, durante il corso realizzeranno dei documentari sugli aspetti più interessanti e suggestivi del territorio: il tema del documentario che riguarda la nostra Città è"Osimo, le grotte e la città".

Il sindaco ha proposto di presentare ad Osimo tutti i documentari realizzati e ha messo subito in contatto i ragazzi con la Dr.ssa Simona Palombarani per fornire loro il supporto organizzativo necessario per girare nelle nostre grotte e nelle altre presenti in città.





Questo è un articolo pubblicato il 09-10-2011 alle 13:33 sul giornale del 10 ottobre 2011 - 806 letture