utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
articolo

Incidente sul lavoro ad Osimo: schiacciato da tubo metallico, grave un operaio

1' di lettura
2709

Infortunio sul lavoro ad Osimo: un operaio della Mait è stato travolto da un grosso tubo di acciaio. E’ stato trasportato a Torrette intubato e in gravi condizioni.
 

Un attimo di distrazione che poteva avere gravissime conseguenze per J. A., trentenne nordafricano che lavora presso il reparto saldatura della Mait, nota azienda osimana produttrice di trivelle. Un grosso tubo di metallo (forse acciaio) è infatti caduto addosso all’operaio. Sembrerebbe questa la ricostruzione dei fatti fornita dai suoi colleghi, che non avrebbero visto l’accaduto ma hanno solamente sentito le urla del dipendente.

Sul posto è intervenuta un’ automedica del Pronto Soccorso di Osimo e l’eliambulanza partita da Torrette ed atterrata nel parcheggio della ditta alle 13.45. La stessa eliambulanza è però ripartita vuota, in quanto il codice rosso segnalato al momento del decollo è poi stato declassato a giallo. L’operaio, intubato, è stato trasportato all’ ospedale regionale di Torrette con un’ ambulanza, in condizioni gravi. L’infortunio è stato poi notificato alla Polizia Municipale di Osimo.





Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2011 alle 15:29 sul giornale del 07 ottobre 2011 - 2709 letture