utenti online

Offagna: consiglio comunale, approvati gli equilibri di bilancio 2011

offagna 2' di lettura 29/09/2011 -

Approvati gli equilibri del bilancio 2011, compresa una variazione di tale bilancio per garantire i servizi al paese, oltre alla variante del Piano regolatore generale. Sono gli atti dell’ultimo consiglio comunale di Offagna, svoltosi nella serata di martedì 27 settembre.



“E’ stato un consiglio importante -ha dichiarato il sindaco di Offagna, Stefano Gatto- grazie anche al grande senso di responsabilità espresso dalla minoranza, guidata dal capogruppo Stefania Nasuti, che ha votato a favore su diversi punti dell’ordine del giorno”. “L’approvazione degli equilibri del bilancio -ha precisato il sindaco- è stato tra i punti fondamentali a seguito anche della relazione della Corte dei Conti che ha espresso un parere positivo, evidenziando che nel nostro bilancio non ci sono gravità particolari. Inoltre, l’approvazione della variante del Prg è il frutto di un impegnativo lavoro di circa due anni e mezzo svolto dai tecnici del nostro Comune e di una effettiva collaborazione tra l’Amministrazione e l’Ufficio tecnico; un risultato di dinamicità della nostra Amministrazione in un periodo di profonda crisi economica, considerato che altri Comuni di solito per realizzare tale iniziativa ci impiegano come minimo sette-otto anni. La speranza è che questa variante al Prg possa far ripartire l’economia del nostro Borgo medioevale, per far crescere il numero degli abitanti e superare la quota delle 2.000 persone, in modo da evitare eventuali soppressioni di Comuni sotto tale quota e di conseguenza anche di diversi servizi”.

“Ringrazio tutti i consiglieri di maggioranza e di minoranza -ha concluso il sindaco Gatto- per aver fornito una preziosa mano nell’approvazione dei vari punti all’ordine del giorno nel corso della seduta del consiglio comunale”. “Il gruppo di minoranza Uniti per Offagna -ha evidenziato Stefania Nasuti, capogruppo di minoranza- si dichiara soddisfatto per gli esiti della salvaguardia degli equilibri di bilancio, così come certificati dal revisore dei conti; abbiamo confermato la nostra linea di astensione sulla variante al Prg, perché siamo fortemente perplessi sulla politica urbanistica dell’Amministrazione comunale, specie per quel che riguarda le aree rurali di Offagna; abbiamo votato compattamente e convintamente il documento di protesta dell’Anci che critica la politica poco lungimirante ed eccessivamente dura nei confronti dei piccoli Comuni contenuta nella manovra finanziaria del governo centrale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2011 alle 16:04 sul giornale del 30 settembre 2011 - 575 letture

In questo articolo si parla di attualità, consiglio comunale, bilancio, offagna, comune di Offagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/pRo





logoEV
logoEV