utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Loreto: SensoriAbilis, si parte con sanità e servizi sociali

2' di lettura
490

confindustria generico

Prende il via la quinta edizione di SensoriABILIS, il progetto di Confindustria Ancona – Turismo dedicato al sostegno ed al rafforzamento dell’accoglienza e del turismo accessibile, per un miglioramento della qualità della vita di cittadini e turisti che presentano diverse forme di disabilità.

L’iniziativa, cui hanno collaborato Regione Marche, Provincia di Ancona, Upi Marche, Camera di Commercio di Ancona, Comuni di Ancona e Loreto, e Delegazione Pontificia per il Santuario della Santa Casa di Loreto, si snoderà lungo quattro week end di ottobre, con numerosi eventi ed incontri. L’apertura il 1 ottobre alla sede di Confindustria Ancona, dove alle ore 9,00 verrà inaugurata la manifestazione, alla presenza del presidente Giuseppe Casali. Interverranno, inoltre, Amleto Roscioni, presidente Sezione Turismo di Confindustria Ancona, Ludovico Scortichini, Consigliere di Confindustria Ancona e ideatore del progetto, Rodolfo Giampieri, presidente della Camera di Commercio di Ancona, Patrizia Casagrande, presidente Provincia di Ancona, Fiorello Gramillano e Paolo Niccoletti, sindaci rispettivamente dei Comuni di Ancona e Loreto, il Vescovo di Loreto Mons. Giovanni Tonucci ed i rappresentanti delle istituzioni partner e delle aziende sponsor. Seguirà, sempre alla sede di Confindustria Ancona, un convegno medico Ecm (Educazione continua in medicina), patrocinato dalla Regione Marche, dal tema “Sistemi socio sanitari intelligenti ”, in cui ci si confronterà su bisogni e diritti dei disabili, dei malati e degli anziani, e si farà il punto sui modelli sociali e sui servizi offerti, anche alla luce delle problematiche connesse alla riduzione dei finanziamenti in ambito socio sanitario.

Nuove tecnologie per vincere la disabilità, servizi integrati, prevenzione e cultura della domiciliarietà saranno altre importanti tematiche che verranno affrontate, mentre le specificità professionali e la trasversalità saranno gli argomenti che verranno dibattuti nella tavola rotonda che concluderà la giornata. All’evento prenderanno parte nomi di spicco del settore, tra cui Paolo Mannucci, responsabile Coordinamento delle politiche sociali e politiche per l’inclusione sociale della Regione Marche, Fausto Felli, presidente Equità in Health Institute, Angelo Rossi Mori, responsabile e- Health – Cnr, Franco Pesaresi, direttore della Zona territoriale n. 4 di Senigallia, e Carmine Ruta, direttore dell’Agenzia regionale sanitaria della Regione Marche. Un avvio di grande prestigio, dunque, che apre la strada ad un’indagine a tutto tondo sull’integrazione tra cultura, ospitalità, organizzazione e tecnologia. L’appuntamento successivo sarà venerdì 14 ottobre a Loreto e vedrà protagonisti i sistemi urbani intelligenti.



confindustria generico

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2011 alle 16:05 sul giornale del 29 settembre 2011 - 490 letture