utenti online

Castelfidardo: Festival di Fisarmonica, omaggio a Astor Piazzolla

4' di lettura 21/09/2011 -

Alle 21 di giovedì al teatro Astra esibizione dei vincitori delle categorie Nuevo Tango. Proseguono le audizioni del Premio e Concorso, il calendario collaterale esplode di event.



Castelfidardo – Nuevo tango al teatro Astra, omaggio al genio di Astor Piazzolla, e arie musicali in ogni angolo del centro storico. Ma c’è anche l'intera città che cambia marcia e volto, calandosi nel clima del Festival Internazionale di fisarmonica che vive oggi (giovedì 22 settembre) una delle giornate più intense. Dopo l’esibizione ieri sera del duo jazz fisarmonica e clarinetto firmata da Stian Carstensen e Gabriele Mirabassi (tutto esaurito), il programma entra nel vivo incrociando storie, audizioni, personaggi e aneddoti....

Frank Marocco - Ipnotizzati dal Maestro. Sono venuti appositamente da Sicilia, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e persino da Malta e Regno Unito per vivere l'atmosfera del Festival, farne un motivo di crescita e frequentare il masterclass sull'utilizzo dello strumento nei vari stili jazz tenuto da Frank Marocco. Jeans, polo e scarpe da ginnastica, l'artista più illustre e 'registrato' nel mondo fisarmonicistico le cui note hanno accompagnato i più celebri film hollywoodiani – come non ricordare le colonne sonare del Padrino, Colazione da Tiffany o Pulp Fiction - si pone con l'umiltà che solo i veri grandi hanno.

Protagonista lo scorso anno della strepitosa serata all'Astra in trio con Coba e Richard Galliano, si 'presta' stavolta nelle vesti di insegnante contribuendo a tenere alto il livello del Festival anche nelle proposte collaterali che fanno da cornice all’evento. Stasera suonerà all'Auditorium San Francesco alle 22.45 per presentare il progetto 'Two for the road' firmato con Daniele Di Bonaventura, compositore, arrangiatore, pianista, bandoneonista che ha sempre coltivato un forte interesse per la musica improvvisata pur avendo una formazione di estrazione classica.

Azstor Piazolla – Il Premio e Concorso e la serata all’Astra viaggiano sulle note del nuevo tango del Gran Ástorè. Nipote di un pescatore pugliese emigrato in argentina, Piazzolla (1921-1992) è considerato tra i più importanti musicisti della seconda metà del XX secolo. A lui, il merito di aver rivoluzionato la tradizione musicale del tango argentino, incorporando elementi presi in prestito dalla musica jazz e introducendo dissonanze e altrettanti elementi innovativi. Autore di circa 3mila brani – tra cui la celebre Libertango – le sue musiche sono state interpretate da artisti del calibro di Mina, Milva e Edmonda Aldini.

Il museo nazionale della fisarmonica di Castelfidardo ne custodisce oggi un ricordo prezioso: dal manoscritto autografo dell’opera El pueblo joven, dono delle edizioni Pagani, al primo arrangiamento per novetto del capolavoro struggente Adiós Nonino, scritto di getto in una stanza di albergo a New York subito dopo aver appreso della scomparsa del padre Vincente nel 1969.

Il calendario di giovedì' 22:
Serata di gala teatro Astra - Groups, bands & Piazzolla music: esibizione e premiazione dei vincitori del premio e concorso internazionale musica d’insieme con fisarmonica e il nuevo tango di Astor Piazzolla. Appuntamento alle 21, ingresso libero.
Premio & Concorso - Giorno di audizioni per le formazioni cameristiche di fisarmoniche da 2 a 8 elementi senza limiti d’età (cat. E), le band con altri strumenti di tradizione classica (cat. F; ), per i solisti di musica leggera under 18 (cat. G) e i solisti della sezione Astor Piazzolla (cat. M.). Location: Chiesa di San Benedetto, Palazzo Mordini.
Auditorium San Francesco – Concerti alle 15, 16.30, 18, 19 e 22.45 con: Cristiano Lui & Stefano Ciotola, Manuel Šavron, Daniele Falasca, Marsell Marinšek, Frank Marocco-Daniele Di Bonaventura.
Salone degli Stemmi – Presentazione del libro 'The accordions of the XIXth century' del compositore spagnolo Gorka Hermosa alle 17; alle 18, in scena l'accordion duo Tommaso Arena e Luca Colantonio.
Baby music club (teatrino Sant'Anna) - Dalle 17 alle 18 fiabe animate a cura della libreria Aleph; dalle 18 alle 19 lezione concerto di violino con l’insegnante Paola Del Bianco.
On Stage dopo festival: alle 23.45 presso la sala della musica di via Soprani, Cristiano Lui & Stefano Ciotola in concerto.
In Arte in piazza della Repubblica: concerti live e improvvisazioni aperte a tutti, sul palco allestito di fronte al Palazzo Comunale alle 12 e alle 19.30.








Questo è un articolo pubblicato il 21-09-2011 alle 16:42 sul giornale del 22 settembre 2011 - 588 letture

In questo articolo si parla di castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/pzs





logoEV
logoEV