utenti online

Severini: 'La miglior arma di attacco nei confronti dell'attuale maggioranza è l'ironia'

1' di lettura 19/09/2011 -

L'ultimo mio articolo che fa il verso al famoso "Parigi val bene una messa" ha mandato su tutte le furie le Liste Civiche, confermando che la miglior arma di attacco nei confronti dell'attuale maggioranza di governo della città è proprio il sarcasmo e l'ironia. Questo vale sempre, ad ogni latitudine e longitudine, perché i potenti sanno benissimo che una critica arguta che colpisce con il sorriso in bocca, fa molto più male di un'altra lanciata con lo sguardo torvo ed il dito puntato contro.



Una cosa poi: la solita storia dell'invidia è vecchia come il cucco, non fa presa, infatti viene tirata fuori quando non si hanno altri argomenti su cui reagire. E' la stessa che usa Berlusconi per giustificare se stesso e il verminaio che ha creato in questi anni. E' la stessa che ha usato Putin per difendere il suo amico "di letto".

Per quanto riguarda il mio ruolo marginale nel partito, mi stupisco che le Liste Civiche se ne preoccupino, visto che si sono scandalizzate nel momento in cui io mi sono interessata a loro. Ma poi, che cosa pensano? Forse che stiamo qui a "smacchiare i giaguari" o ad "asciugare gli scogli"?


da Argentina Severini
Partito Democratico




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2011 alle 16:49 sul giornale del 20 settembre 2011 - 1876 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, liste civiche, argentina severini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/puy





logoEV