Castelfidardo: PD su disinfestazione zanzara tigre, 'Cittadini poco informati'

zanzara tigre 1' di lettura 11/08/2011 -

L'Amministrazione Comunale ha a cuore la salute dei cittadini fidardensi e bene ha fatto con la seconda tornata di disinfestazione dalla zanzara tigre del territorio comunale; di cio' occorre dargliene atto. Purtroppo il livello informativo questa volta non e' stato alto riguardo alle precauzioni da adottare da parte della popolazione.



Specie in questo periodo di ferie in cui a casa rimangono le fasce piu' deboli dei cittadini. Cioe' quelli che non hanno accesso ad internet e che non leggono i giornali, ecco quindi che noi del PD di Castelfidardo vogliamo porre all'attenzione di tutti come si sia agito con leggerezza, decidendo che non fosse necessario utilizzare la cosiddetta fonica, cioe' non aver fatto girare una macchina con il megafono per avvertire i cittadini che dovevano tenere le finestre chiuse e beni alimentari oltre agli indumenti dentro casa.

E' utile alla salute umana far arrivare alle orecchie di tutti i rischi che si corrono, perche' cio' che e' una buona pratica di prevenzione contro i pericoli delle punture delle zanzare tigre, non raggiunga per inalazione, per contatto o per ingestione eventuali ignari esseri umani. Teniamo quindi alta l'attenzione su questi particolari che molte volte pero' fanno la differenza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-08-2011 alle 16:25 sul giornale del 12 agosto 2011 - 739 letture

In questo articolo si parla di politica, castelfidardo, pd, zanzara tigre, disinfestazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/omq





logoEV
logoEV