Castelfidardo: accoltella un conoscente durante una lite, condannato 41enne

carabinieri 1' di lettura 09/08/2011 -

Un uomo di 41 anni di Castelfidardo, Massimiliano Chiapponi, è stato condannato lunedì ad un anno di reclusione con rito abbreviato per violazione della misura di prevenzione della sorveglianza speciale e lesioni personali aggravate dall'uso di un coltello.



Durante una lite scoppiata nella sua abitazione l'uomo ha accoltellato un 45enne, anche lui di Castelfidardo. La vittima, trasportata al pronto soccorso di Osimo, è stata ferito in maniera non grave ad una mano.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il tribunale ha confermato la custodia cautelare in carcere.






Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2011 alle 00:21 sul giornale del 09 agosto 2011 - 605 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, carabinieri, castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ohr





logoEV
logoEV