utenti online

Pd-PdL, intervento dell'associazione Due di Denari

associazione due di denari 1' di lettura 03/08/2011 -

Desideriamo portare all’attenzione dei cittadini osimani la situazione che si è venuta a creare in Consiglio Comunale e per la quale ci permettiamo di avanzare il nostro modesto suggerimento per migliorarla.



Il Partito Democratico sta facendo un’opposizione legittima - ci mancherebbe! – però, a nostro modesto avviso, a scapito dell’altro partito di opposizione, il PDL, rappresentato nel Civico Consesso da due bravi e volenterosi consiglieri. Perché abbiamo scritto “a scapito”? Semplice: il motivo risiede nel fatto che il PD ha “prenotato” tutti gli spazi, relativi alle interrogazioni ed alle mozioni, da qui alla fine dell’anno; praticamente, è come se avesse intasato il condotto che porta le proposte dal gabinetto dei consiglieri fino al Consiglio Comunale nel quale le proposte vengono vagliate e discusse.

I due baldi consiglieri del PDL, quindi, si sono venuti a trovare nella paradossale situazione di avere tanta carne da mettere al fuoco ma hanno la “graticola comunale” (detta così per le discussioni accese) già impegnata dal PD. Secondo noi, quindi, sarebbe un bel gesto se la “fuochista” del PD rinunciasse a qualche “bistecca politica” in più per consentire ai “fuochisti” del PDL di avanzarne qualcuna delle loro. Sarebbe un peccato se le fresche proposte del PDL restassero carne morta!


da associazione culturale "Due di Denari"




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2011 alle 16:16 sul giornale del 04 agosto 2011 - 1058 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, pd, pdl, due di denari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/n6u





logoEV
logoEV