utenti online

Motociclismo: primo e secondo posto al Mugello, Baiocco si conferma leader in superbike

Matteo Baiocco 3' di lettura 25/07/2011 -

Belle emozioni e ottime sensazioni per l’osimano Matteo Baiocco, che con un primo e secondo posto ottenuti sull’affascinante circuito del Mugello, si conferma leader della classifica generale del Campionato Italiano Superbike dopo la disputa di sei round sugli otto in programma.



Il forte pilota del Barni Racing Team, fin dai turni di prove libere e ufficiali, si è trovato subito a suo agio con il nuovo asfalto del circuito toscano e, con il tempo di 1.51.635 ha conquistato la seconda posizione dello schieramento di partenza del doppio appuntamento del CIV, con le gare in programma per sabato 23 e domenica 24 luglio. Nella gara di sabato, valevole come quinto round del Tricolore, Baiox è partito subito forte ed è transitato al secondo posto al primo passaggio sui 14 in programma. Dopo alcuni giri ha attaccato ed è passato al comando della gara che ha mantenuto fino a poche curve dal termine, quando all’”Arrabbiata” il compagno di squadra è riuscito a superarlo e a mantenersi davanti fin sotto la bandiera a scacchi. Per Matteo, arrivato secondo a meno di tre decimi dalla vittoria, e che ha conquistato il giro veloce della gara con un eccellente 1.52.265, ancora un podio, il quarto di fila su cinque gare, ed altri 20 punti per la classifica generale.

Nella gara di domenica a dare spettacolo subito dopo il via ci sono 3 Ducati, tra cui quella del centauro di Osimo che dopo una nuova ottima partenza, spinge subito forte e prende il comando della corsa dopo poche tornate. In gioco vi sono altri punti pesanti per il Campionato Tricolore e nei box del Barni Racig Team c’è fermento per la nuova sfida che vede come protagonisti i due piloti della squadra bergamasca. Baiox, in sella alla sua Ducati 1198, dopo aver preso il comando, guida forte e pulito sui saliscendi del circuito toscano e con determinazione e costanza riesce a guadagnare un vantaggio che poi amministra fino alla fine della competizione che vince in maniera netta. Anche in questa gara “Pecora Nera Baiox” ottiene il giro veloce con il tempo di 1.53.225 e un nuovo podio, il quinto di fila su sei gare disputate, oltre ai 25 punti della vittoria. Il pilota del moto club Uncini, con la seconda posizione del giorno prima, incamera 45 punti sui 50 disponibili del week-end e grazie a queste nuove ottime performance si conferma leader della classifica generale di campionato con 125 punti. Le ultime due tappe del CIV superbike si terranno l’11 settembre sul circuito laziale di Vallelunga e il 23 ottobre ancora sul circuito toscano del Mugello.

“Con il Team abbiamo lavorato bene questo week end sotto tutti i punti di vista, - dice Baiocco - sin dalle prove il nostro pacchetto tecnico si è dimostrato molto veloce in tutte le condizioni, anche nel warm up bagnato ho avuto un bel feeling e questo e' sintomo del bel bilanciamento che abbiamo trovato nella mia moto. Il sabato la gara e' stata tiratissima… ho provato a scappare ma una serie di piccoli errori me lo ha impedito. Nel finale gran bagarre con Alex ed e' stato forte! Alle arrabbiate ci siamo divertiti ed ha avuto la meglio lui. La gara di domenica invece e' andata nel migliore dei modi… ho preso un bel ritmo dopo 4 giri e sono riuscito a scappare. Gara perfetta e ottima per la classifica di campionato. Ora un po’ di pausa e a Vallelunga, per la penultima gara del campionato, sarà di nuovo una bella battaglia!"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2011 alle 16:47 sul giornale del 26 luglio 2011 - 617 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo bikers, paolo pesaresi, baiox, moto, matteo baiocco, superbike, mugello

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/nJ1





logoEV
logoEV