Tariffe servizi mensa e trasporto, Andreoni: 'Simoncini e Latini seguono le proposte del PD'

Scuolabus 2' di lettura 18/07/2011 -

Sembra infatti, dalle notizie di stampa, che l’amministrazione sia intenzionata ad abbassare le tariffe dei servizi a domanda individuale. Il riferimento è alle tariffe della mensa scolastica e del trasporto scolastico.



Va ricordato, a tal proposito, come in fase di discussione del bilancio 2011, l’amministrazione aveva approvato l’aumento, con adeguamento agli indici Istat, di tutti i servizi: Il trasporto scolastico, le colonie estive; il doposcuola di San Biagio; l’Assistenza domiciliare anziani ( 2,99%); i Centri aquilone; le Palestre scolastiche; il Centro diurno per disabili Fontemagna e naturalmente le mense scolastiche.

In quella sede il PD (si veda a tal proposito quanto riportato sul bilancio dalla sottoscritta Paola Andreoni capogruppo PD ) aveva posto al centro della discussione proprio il costo a carico delle famiglie delle mense e degli altri servizi mettendo in evidenza come, sotto l’amministrazione delle Liste Civiche, le tariffe non hanno fatto altro che subire, negli anni, continui aumenti. Il PD aveva inoltre fatto notare come le tariffe, stabilite in misura uguale per tutti, non tenevano conto dei redditi delle famiglie e non rispondevano alle vere necessità delle famiglie in difficoltà.

Infatti oggi per l’organizzazione familiare avvalersi dei servizi della mensa scolastica e del trasporto scolastico diventa di fondamentale importanza. Purtroppo però, ad Osimo, molte famiglie sono costrette a rinunciare a tali servizi proprio per l’alto costo. Il Pd invitata l’amministrazione comunale a tenere conto di tale realtà. Ma l’amministrazione sorda alle proposte costruttive del PD approvò tutti gli aumenti delle tariffe e fra questi anche quelle delle mense e del trasporto.

Ora apprendiamo con vivo piacere che i suggerimenti del PD vengono a distanza di pochi mesi presi in considerazione; infatti Simoncini&Latini in contrasto con quanto deciso da loro stessi nel bilancio sembra che, aperti gli occhi sulla reale situazione delle famiglie, rinneghino le loro scelte di bilancio fatte a marzo per seguire i giusti consigli del PD in merito proprio alle tariffe delle mense e del trasporto. Ci auguriamo che questa volta l’amministrazione Simoncini&Latini non si fermi ai proclami estivi ma faccia seguire atti concreti per l’abbassamento delle tariffe Mensa e Trasporto.

Ci auguriamo inoltre che a partire dal prossimo bilancio 2012 l’amministrazione tenga conto del suggerimento del PD di diminuire la pressione fiscale sugli osimani riducendo l’addizionale Irpef e, premiando la virtuosità delle famiglie osimane, abbassando la tariffa rifiuti.


da Paola Andreoni
Presidente Consiglio Comunale Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2011 alle 18:44 sul giornale del 19 luglio 2011 - 637 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, partito democratico, paola andreoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nvq





logoEV
logoEV