Siglato il manifesto per la pace con la natura

natura 1' di lettura 09/07/2011 -

Siglato a Roma, su iniziativa del Codat-Osimo e della Vas-Marche, il Manifesto per la pace con la natura.



Celeberrimi i primi sottoscrittori: Vittorio Emiliani, (giornalista, saggista, a lungo direttore del Messaggero); Giorgio Nebbia,( professore emerito presso la facoltà di economia dell’università di Bari, uno dei massimi scrittori in campo ambientale) Guido Pollice, (presidente nazionale VAS onlus, e vice presidente di Green Cross International, presidente è il premio Nobel Mikail Gorbaciov) Fulco Pratesi, giornalista, ambientalista, fondatore del WWF Italia; Salvatore Settis, archeologo, saggista, direttore dal 1990 al 2010 della Scuola Normale di Pisa, è stato presidente del Consiglio Superiore dei Beni Culturali, attualmente con cattedra al museo del Prado a Madrid.

E questi sono solo i primi firmatari: il manifesto, infatti, sarà diffuso in tutta Italia e sono chiamati a sottoscriverlo amministratori pubblici di ogni livello e cittadini di ogni regione, che condividono l’idea che sia finita l’epoca del “fare soldi” con lo sfruttamento scellerato del territorio e che la difesa dell’ ambiente non sia questione di destra o sinistra, ma sia questione di ogni uomo in quanto essere vivente parte della natura. Il manifesto vuole dare una voce ancora più forte a questa nuova consapevolezza diffusa in società.

Consapevolezza “in cerca di classe politica”, innanzitutto coraggiosa, per portare avanti queste idee, che non sono antiprogresso, anzi! Sono una grande opportunità di cambiamento culturale, morale, politico ed economico.


da Comitato cittadino per la difesa ambiente e territorio

...

Manifesto...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2011 alle 17:08 sul giornale del 11 luglio 2011 - 1853 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, natura, pace, roma, osimo, Comitato Cittadino per la difesa ambiente e territorio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/m0D