Atletica: Veronica Borsi vince il Trofeo Marche con 13”21

2' di lettura 03/07/2011 -

Anche quest’anno non delude le attese il Trofeo Marche 9,14 di Osimo, meeting nazionale dedicato alle corse ad ostacoli. La gara-clou, quella sui 100 hs femminili, si risolve in favore di Veronica Borsi che in finale corre nel tempo di 13”21 (vento +1.9), a soli quattro centesimi dal suo record personale.



L’atleta delle Fiamme Gialle stabilisce comunque il primato della manifestazione, dopo aver realizzato un altrettanto significativo 13”22 (+1.4) in batteria. Alle sue spalle, con 13”48 in finale, si piazza la vicecampionessa italiana Micol Cattaneo (Carabinieri), che nel turno preliminare aveva fatto segnare il crono di 13”42.

Ma arrivano buoni risultati anche dal giro di pista con barriere: sui 400 ostacoli è l’albanese Eusebio Haliti (Pol. Rocco Scotellaro Matera) a mettersi in evidenza con 50”47, sfiorando di un solo centesimo il personal best, davanti ai finanzieri Leonardo Capotosti, secondo in 51”02 (miglior crono in carriera), e Federico Rubeca, 52”51.

Nei 110 ostacoli maschili, si impone il marchigiano John Mark Nalocca (Carabinieri) con 14”26 in finale (vento nullo), dopo aver corso la batteria in 14”25 (+2.3). La gara juniores vede invece il successo di Ivan Mach di Palmstein (Fiamme Gialle), che prevale con il tempo di 13”99 (0.0), mentre nella prova di qualificazione aveva ottenuto 14”22 (+3.3).

Sui 400 ostacoli femminili, affermazione della cubana Yadisleidy Pedroso in 57”09, record del meeting anche in questo caso (come per Haliti e Mach di Palmstein). Bilancio positivo quindi per la nona edizione di una riunione unica nel suo genere, nata nel 1978 e ripresa nel 2006 su iniziativa di Gino Falcetta, grazie all’impegno del Comune e dell’Atletica Osimo del presidente Adriano Malatini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2011 alle 08:02 sul giornale del 04 luglio 2011 - 1859 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, fidal marche, veronica borsi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/mSr