utenti online

Cinque ettari di grano bruciati, si esclude il dolo

vigili del fuoco 1' di lettura 20/06/2011 -

Maxi incendio nelle campagne osimane dove, per cause ancora in fase di accertamento, sono andati in fumo circa cinque ettari di grano per un danno di 8 mila euro.



L'incedio, che secondo i primi accertamenti non sarebbe di origine dolosa, è scoppiato attorno alle 14:30 di domenica in via Molino Basso vicino al centro commerciale 'La Coccinella'. Pochi istanti e le fiamme si sono propagate bruciando il grano, pronto per la raccolta.

Sul posto, oltre i Vigili del Fuoco, anche i Carabinieri di Osimo.






Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2011 alle 17:35 sul giornale del 21 giugno 2011 - 774 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/mk3





logoEV
logoEV