Offagna: Alessandro Malacari Misturi, da garibaldino a deputato al Parlamento Italiano

Risorgimento 2' di lettura 15/06/2011 -

Domenica 19 giugno, presso Villa Malacari di Offagna, sarà rievocata la figura di Alessandro Malacari Misturi, uno dei personaggi che hanno contribuito alla formazione di una identità nazionale, combattendo in prima linea e poi partecipando in maniera attiva alla vita politica del “paese unito”.



Alle ore 18.00 il prof. Gilberto Piccinini, dell'Università degli Studi di Urbino, terrà un incontro dal titolo “Alessandro Malacari Misturi, da garibaldino a deputato al Parlamento Italiano”.

Al termine sarà inaugurata la mostra “Alessandro Malacari Misturi, un protagonista del Risorgimento Italiano nella sua dimora”
La mostra, allestita in alcune sale della villa, espone lettere, dispacci, medaglie e le armi del conte Alessandro Malacari Misturi, nella sua villa di famiglia, uno spaccato della vita di un nobile marchigiano che ha messo in pratica gli ideali del secolo dei lumi dedicandosi all'ideale dell'Unità d'Italia: dall'esilio, alle battaglie con Garibaldi in Sicilia e Napoli, l'amministrazione degli interessi del nuovo Regno d'Italia fino all'elezione al Parlamento.
La mostra rimarrà aperta dal 19 giugno al 7 agosto, sabato e domenica 10.00-12.00/17.00-20.00.
Venerdì 5 e domenica 7 agosto apertura straordinaria 21.00-24.00.
Ingresso con degustazione: € 3,00; gratuito under 18 ed over 70.

In occasione di questo evento sarà possibile visitare anche alcune sale della villa.

La serata proseguirà con una degustazione di vino Rosso Conero D.O.C. e di prodotti tipici.

L’ottocento sarà poi protagonista con un intrattenimento di danze in abiti d’epoca, a cura della Società di Danza - Ancona: saranno presentate quadriglie, contraddanze, valzer e marce tratte dai manuali dei maestri del XIX secolo con musiche di Verdi e degli Strauss.

Il costo di partecipazione all’iniziativa è di € 10,00.
La prenotazione è obbligatoria al Numero Verde 800 439392 entro le ore 13.00 di venerdì 17 giugno.


da Sistema Museale della Provincia di Ancona




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-06-2011 alle 15:05 sul giornale del 16 giugno 2011 - 889 letture

In questo articolo si parla di attualità, sistema museale della provincia di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/l8U