Referendum, Buccelli: 'I si hanno vinto e con loro i comitati'

Alessandro Buccelli 2' di lettura 14/06/2011 -

I si hanno vinto e con loro hanno vinto i comitati. Comitati, che guarda caso a livello nazionale, hanno raccolto firme, per l’esattezza 500.000 in tutta italia, e hanno fatto si che il 58 percento degli italiani andasse a votare per abrogare delle leggi. Premesso che i promotori di questi comitati sono lontani politicamente dal sottoscritto, che e’ andato a votare e ha votato 4 si.



E’ implicito però che non mi sono lontani tutti gli elettori, ma solo parte di essi, in quanto e‘ ovvio che la sinistra non ha il 58 percento dei consensi. E’ altrettanto lampante che la causa era giusta, ossia il bene comune. Ormai e’ cosa nota, il buonsenso come sempre vince, fidandosi del tempo che di solito e’ galantuomo.

La cosa buffa e’ che gli italiani che si credevano maggioranza, oggi anche se non istituzionalmente sono minoranza. Adesso viene spontanea una domanda, quei rappresentanti delle liste civiche (non tutti per fortuna, o almeno spero) che ritengono i comitati osimani inutili, agglomerati umani scomodi, con il difetto magari di non averli votati alle ultime elezioni, che hanno raccolto in un comune 400 firme, (considerate che se tutti i comuni italiani fossero grandi come Osimo e in tutti si raccogliessero in media 400 firme arriveremmo circa a 400 mila, ossia quasi un referendum) e allora cari rappresentanti civici questi comitati sono davvero così inutili?

Sono davvero solo strumentalizzati? E magari noi non lo sappiamo ma le liste civiche prima di essere liste elettorali sono nate come comitati, strumentalizzati contro le maggioranze di allora, e se sbagliamo che qualcuno ci smentisca. Con questo non vogliamo colpevolizzare nessuno, solo chi ha mancanza di buonsenso, per il resto complimenti ai comitati , locali e nazionali per l’impegno che comunque profondono per il bene della collettività e complimenti alle liste civiche che hanno saputo creare un vero e proprio sistema partitico locali. Chissà se ci fosse oggi un referendum tutto osimano cosa succederebbe?


da Alessandro Buccelli
Club Forza Italia Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2011 alle 15:54 sul giornale del 15 giugno 2011 - 2171 letture

In questo articolo si parla di referendum, politica, osimo, alessandro buccelli, fli, futuro e libertà per l'Italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/l5F





logoEV