Referendum, Casagrande: 'Quella di Ancona una provincia modello'

Patrizia Casagrande 1' di lettura 13/06/2011 -

“Il referendum – dichiara la presidente Casagrande - è lo strumento democratico per eccellenza. Da 16 anni non si raggiungeva il quorum, oggi finalmente siamo tornati ad essere un Paese normale e quella di Ancona una provincia modello, là dove i cittadini esprimono la loro volontà su specifiche leggi che determinano il futuro immediato e quello dei nostri figli”.



“Sono soddisfatta per il quorum e anche per l’esito dei quattro quesiti. Sull’acqua bene comune abbiamo organizzato, solo un paio di mesi fa, un convegno internazionale al quale prendevano parte rappresentanti di numerose città europee per sostenerne la non mercificazione. E sono soddisfatta anche per gli altri due referendum.

Ancor prima della tragedia di Fukushima eravamo orientati verso le energie rinnovabili. Adesso la direzione è finalmente a senso unico e dovremo forzare le tappe per non rimanere indietro rispetto all’Europa, creando nuove professionalità e orientando decisamente sia la politica energetica che il mercato”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2011 alle 18:00 sul giornale del 14 giugno 2011 - 652 letture

In questo articolo si parla di referendum, provincia di ancona, politica, ancona, patrizia casagrande

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/l23





logoEV