utenti online

Loreto: 5° Motopellegrinaggio nazionale al Santuario della Santa Casa

5° Motopellegrinaggio nazionale al Santuario della Santa Casa 1' di lettura 03/06/2011 -

Più di mille centauri sono giunti ieri in Piazza della Madonna in occasione del 5° Motopellegrinaggio Nazionale alla Santa Casa organizzato dalla Federazione Motociclistica Italiana - Comitato Regionale Marche.



Una grandissima soddisfazione per gli organizzatori e per il vero e proprio “motore” di questa manifestazione Aurelio Nordio impegnato in prima linea insieme a tutti i collaboratori per garantire l’ottima riuscita di questo motopellegrinaggio unico in Italia, anche per la sua completa gratuità.

La manifestazione, infatti, che quest’anno è stata anche inserita dalla F.M.I. di Roma tra gli " Eventi di Eccellenza dell’anno", non prevede tasse di iscrizione per i partecipanti e si svolge con l’approvazione dell’arcivescovo di Loreto, mons. Giovanni Tonucci e con il patrocinio del Comune di Loreto.

Tra le autorità che hanno preso parte all’evento anche il presidente provinciale Coni Fabio Luna presente sul sagrato della Basilica quando l’arcivescovo di Loreto mons. Giovanni Tonucci, dopo aver celebrato la Santa Messa, ha benedetto i tutti i motopellegrini che hanno salutato la città di Loreto con il tradizionale “Rombo al cielo”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2011 alle 14:31 sul giornale del 04 giugno 2011 - 587 letture

In questo articolo si parla di attualità, loreto, comune di loreto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/lBl





logoEV
logoEV