utenti online

Lega del Filo d'Oro: celebrata a porte aperte la 'Giornata del Sostenitore'

lega del filo d\'oro 2' di lettura 28/05/2011 -

Per un giorno la città di Osimo, in provincia di Ancona, è diventata capitale della solidarietà. La Lega del Filo d’Oro, l'Associazione fondata nel 1964, ha infatti aperto il Centro, all'avanguardia per riabilitazione e reinserimento delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali, per celebrare la "Giornata del Sostenitore", e far così conoscere da vicino i risultati dell'assistenza che l’Associazione offre agli utenti e alle loro famiglie.



"La costruzione e il funzionamento dei nostri centri - ha detto Francesco Marchesi, neo-presidente della Lega del Filo d'Oro - sono stati resi possibili solo grazie all'aiuto dei nostri sostenitori, il cui contributo è stato e rimane essenziale per offrire agli utenti e alle loro famiglie un servizio sempre più affidabile e di qualità". Sono oltre 400mila i sostenitori attivi della Lega del Filo d'Oro a livello nazionale - di cui la quasi totalità (96,3%) privati cittadini, il 2,7% aziende e l’1% enti e associazioni.

"Il lavoro dei centri viene svolto da operatori specializzati - ha spiegato Rossano Bartoli, Segretario Generale della Lega del Filo d'Oro -, in collaborazione con i servizi sul territorio: dal supporto agli utenti e alle loro famiglie all'attivazione di progetti personalizzati, dalla formazione del personale qualificato allo svolgimento di attività di ricerca e sperimentazione nel campo della sordocecità e della pluriminorazione psicosensoriale".

La Lega del Filo d’Oro oggi conta complessivamente 442 dipendenti, di cui oltre il 90% assunti a tempo indeterminato e il 92,5% a tempo pieno. La maggior parte donne (82,80%), con un’età media di circa 39 anni e un’anzianità di servizio di oltre 9 anni. Nel solo anno 2010 i Centri e le sedi territoriali sono stati di riferimento per 671 persone mentre i volontari (quasi 400 nell'ultimo anno) hanno prestato complessivamente circa 20.000 ore di servizio.

Per informazioni: www.legadelfilodoro.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2011 alle 13:09 sul giornale del 30 maggio 2011 - 687 letture

In questo articolo si parla di attualità, solidarietà, osimo, lega del filo d'oro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/lnD





logoEV
logoEV