utenti online

Offagna: Festa del Patrono, un successo

Festa del Patrono, un successo 1' di lettura 21/05/2011 -

I fuochi d'artificio nella serata di venerdì 20 maggio hanno salutato San Bernardino da Siena, Patrono di Offagna.



Per festeggiare il Patrono del Borgo medioevale il Comune di Offagna ha organizzato una serie di iniziative seguite da un folto gruppo di paesani. Dopo lo spettacolo teatrale presentato dai piccoli della ludoteca “La Coccinella” nel giardino della scuola “Caio Giulio Cesare”, il raduno dei rappresentanti dei gruppi e delle associazioni di volontariato nel giardino della scuola offagnese, poi, la sfilata, accompagnata dal Gruppo Tamburi, dalla scuola alla Chiesa S.S. Sacramento fino al Municipio.

A seguire, nella Sala consiliare, dopo il saluto della vicesindaco Loredana Pesaresi, “un ricordo particolare legato a don Giuseppe Angeletti, che non è più con noi, e lo porteremo sempre nei nostri cuori”, la premiazione dei partecipanti al concorso “Balcone e angolo fiorito” – nell’ambito della manifestazione “Offagna in fiore”-, poi, la Santa Messa nella Chiesa di San Tommaso Apostolo, condotta da don Roberto Peccetti, vicario generale della Arcidiocesi Ancona-Osimo, in collaborazione con don Luca Bottegoni e don Fabrizio Mattioli, quindi, l'apertura dello stand gastronomico nel Parco della Rimembranza e la chiusura della Festa con i fuochi d'artificio in onore del Patrono, nella zona campo sportivo, spettacolo pirotecnico realizzato dalla ditta “Fonti Pirotecnica”.

Questi i premiati nell'ambito di “Offagna in fiore”. “Giardini”: 1) Fabrizio Simonetta Attili; 2) Renata Tittarelli; 3) Mariotti. “Davanzali e angoli”: 1) Francesco Breccia e Serena Bramucci; 2) Bruno e Argenta Patrignani; 3) Giorgio Staffolani. “Balconi”: 1) Ciro Carboni; 2) Francesca Manfrini; 3) Camilla Ramagogi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2011 alle 16:46 sul giornale del 23 maggio 2011 - 1288 letture

In questo articolo si parla di attualità, offagna, patrono, comune di Offagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/k53





logoEV
logoEV