utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
articolo

Castelfidardo: arriva il giro d'Italia tra curiosi ed appassionati, ecco le foto

1' di lettura
837

Il giro d'Italia ha fatto finalmente tappa in Ancona. Partito giovedì in tarda mattinata da Castelfidardo è passato poi per Ancona e Falconara fino a raggiungere la tappa finale di Ravenna. I ciclisti sono passati tra le ovazioni di un pubblico di curiosi ed appassionati che li attendevano, intorno alle 13, nel passaggio del centro di Ancona. Ma i ciclisti in fuga nei primi Kilometri non arrivano alla tanto agognata vittoria della 12esima tappa.

Quattro i ciclisti in fuga nei primi chilometri: l'olandese Clement, lo spagnolo Minguez, il polacco Golas e Ricci Bitti (vedi foto). Sfortunatamente, dopo un vantaggio iniziale di circa 5 minuti, la fuga per loro si è conclusa intorno al kilometro 165.

La 12esima tappa del giro Castelfidardo-Ravenna, lunga ben 184 chilometri, si è conclusa con la vittoria del britannico, Mark Cavendish, che si è confermato miglior velocista sbaragliando Alessandro Petacchi. Dopo la vittoria ha confermato il già annunciato addio al Giro d'Italia per prepararsi per prossimo grande evento nel panorama del ciclismo: il Tour de France.





Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2011 alle 12:14 sul giornale del 20 maggio 2011 - 837 letture