utenti online

Loreto: ripristinata la distanza fra le elezioni politiche e le amministrative del centrodestra

elezioni amministrative 2011 1' di lettura 18/05/2011 -

“Sono molto soddisfatto, dice Giovanni Zinni Consigliere Regionale de il Popolo della Libertà, del risultato della lista di Cecilia Tombolini.



In passato purtroppo una grottesca differenza di voti separava il risultato del centrodestra delle elezioni politiche con quello delle regionali e Comunali. Finalmente questa distanza si è interrotta: da oggi a Loreto esiste il bipolarismo. Il 27,5% di Cecilia Tombolini rappresenta per noi la prospettiva di costruire un percorso politico e progettuale nei prossimi anni.

Senza togliere nulla all'attività svolta dai nostri Consiglieri Comunali uscenti, la nostra capacità di opposizione oggi è più credibile perché parte da una base elettorale consistente per costruire un progetto di governo la prossima volta. Pieroni e il suo gruppo se la facevano e se la cantavano da soli facilmente, considerato i loro risultati stratosferici delle ultime elezioni. Oggi è un dato oggettivo che abbiano perso il 10% dei consensi, pur essendo ancora molto forti.

Molti candidati della lista civica hanno già manifestato la loro intenzione di iscriversi la PDL per continuare a dare il loro contributo. Il nostro partito esce molto rinforzato da queste elezioni, anche se la strada sarà molto lunga per vincere la prossima volta. Cecilia Tombolini, pur essendosi affacciata in politica da poco, è stata comunque competitiva”.


da Giovanni Zinni
Consigliere Regionale PdL




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2011 alle 17:04 sul giornale del 19 maggio 2011 - 595 letture

In questo articolo si parla di politica, loreto, giovanni zinni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/kWI





logoEV
logoEV