Offagna: in vendita il libro dedicato al Servizio del 118, ricavato in beneficenza

ambulanza 2' di lettura 15/05/2011 -

L’autore del volume dal titolo “Uno sguardo dal cielo, i racconti dell’ emergenza”, Sandro Mangiacristiani, ospite del Borgo medioevale “Un grazie ad Offagna che ha apprezzato il libro sull’attività del 118” .



“Sono particolarmente soddisfatto dell’iniziativa che è stata organizzata ad Offagna nella giornata di domenica 15 maggio nel divulgare il libro sull’attività del Servizio sanitario 118 che ho realizzato nel gennaio del 2010, giunto alla quarta ristampa”. E’ quanto ha dichiarato l’autore del volume dal titolo “Uno sguardo dal cielo, i racconti dell’emergenza”, Sandro Mangiacristiani, che è stato ospitato nel Borgo medioevale dall’amico e collega di lavoro, il sindaco Stefano Gatto, nello specifico nella Chiesa di San Tommaso, per comunicare a tutti i presenti i significati e l’importanza del Servizio di emergenza regionale, il 118. “Sono stato ricevuto dal parroco di Offagna, don Luca Bottegoni –ha precisato Sandro Mangiacristiani- che alla fine della messa della mattina mi ha fatto salire sull’altare per raccontare a tutti i presenti i sensi dell’attività del Servizio 118 ed i contenuti del libro, offrendomi l’opportunità di vendere tale libro con l’allestimento di un banchetto all’esterno della Chiesa, nelle vicinanze della scalinata d’ingresso, il cui ricavato di tale operazione va tutto in beneficenza.

Un gesto, quest’ ultimo, importante per offrire una mano alle iniziative che stiamo portando avanti, insieme alla Fondazione Ospedali riuniti di Ancona, Fondazione che si sta attivando per la realizzazione di mini-appartamenti, nelle vicinanza dell’ Ospedale regionale, dedicati ai familiari di ricoverati che sono in difficoltà economiche oltre a delle camerette per i genitori dei figli ricoverati in Rianimazione. E gli offagnesi hanno partecipato alla grande a questa iniziative attraverso l’acquisto di tutte le copie del libro che ho portato nel Borgo”. “Una manifestazione molto importante quella che si è svolta nella giornata di domenica –ha sottolineato il sindaco Gatto- a favore del Servizio 118 e delle persone in difficoltà economiche che devono seguire i propri familiari all’ Ospedale di Torrette. Un ringraziamento particolare a tutte le Associazioni di volontariato e di beneficenza che hanno offerto un aiuto fondamentale nel divulgare le informazioni sull’attività del 118”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2011 alle 17:33 sul giornale del 16 maggio 2011 - 1868 letture

In questo articolo si parla di attualità, offagna, comune di Offagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kOQ





logoEV