utenti online

Loreto: premiato il reduce Quadri, grande manifestazione d'affetto

Claudio Quadri 1' di lettura 22/04/2011 -

Toccante cerimonia di premiazione a Loreto in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia e in vista delle celebrazioni del 25 aprile.



E’ stata una improvvisata e festosa invasione dell’ufficio del Sindaco quella dei figli, nipoti e parenti di Claudio Quadri, classe 1923, quindi 88enne di ferro, reduce dai campi di concentramento in Germania durante la seconda guerra mondiale. Ad accogliere nonno Claudio, i quattro figli: Mariella, Franca, Fabrizio, Roberto c’era ovviamente il sindaco Paolo Niccoletti con la fascia tricolore, che di fronte allo stuolo di figli, nipoti e parenti ha detto.

”Manifestazioni d’affetto così scaldano il cuore e fanno bene anche a noi che amministriamo”. Più volte, nonno Claudio, commosso s’è messo a piangere. Quadri è stato premiato dal sindaco con una targa ricordo che verrà esibita anche durante le manifestazioni per la Liberazione in programma lunedì di Pasquetta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2011 alle 17:13 sul giornale del 23 aprile 2011 - 753 letture

In questo articolo si parla di attualità, loreto, comune di loreto, claudio quadri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/jXu





logoEV
logoEV