utenti online

L'osimana Elvira Carloni compie 100 anni

Elvira Carloni 1' di lettura 18/04/2011 -

100 anni e non sentirli. E’ questa la sensazione che traspare osservando l’espressione della neo centenaria Elvira Carloni che ha spento la sua centesima candelina proprio lo scorso 12 aprile e che domenica 17 aprile, presso il circolo Anspi 84 nella frazione Aspio, sotto la chiesa parrocchiale “San Giuseppe Lavoratore”, ha voluto festeggiare questa importante ricorrenza, insieme a tutti i suoi parenti, amici e compaesani, accorsi numerosi.



Elvira, nata ad Osimo nel 1911, ha sempre lavorato come contadina nelle campagne della zona, fino a quando, dopo essersi trasferita all’Aspio nel 1964, non ha iniziato a prestare servizio presso le case di alcune famiglie della zona. Da sempre amante del gioco delle carte ora continua, nonostante l’età, a leggere, ricamare, fare l’uncinetto e, soprattutto, quella che è la sua più grande passione, cioè “chiacchierare”. A portare gli auguri da parte di tutta la comunità, della città di Ancona e dell’amministrazione comunale, il sindaco Fiorello Gramillano accompagnato dall’assessore alla viabilità, Fabio Borgognoni.

“Il fatto di condividere con Elvira radici comuni ma anche prospettive comuni – ha spiegato il sindaco - è basilare per la vita di una frazione, per la vita di una città. La presenza di così tante persone, che hanno voluto festeggiare insieme ad Elvira questo suo importante traguardo, ne è la testimonianza. Una donna come Elvira – ha concluso Gramillano - potrebbe essere una grande testimonial per i 150 anni dell’Unità d’Italia”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2011 alle 17:54 sul giornale del 19 aprile 2011 - 782 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, aspio, comune di ancona, centenaria, elvira carloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/jMT





logoEV
logoEV