utenti online

Castelfidardo: firmata la transazione Comune - Cigad

Mirco Soprani e Alessandro Maccioni 1' di lettura 13/04/2011 -

Storica firma, martedì, in Sala Giunta: il Sindaco Mirco Soprani e il presidente di Acquambiente Marche Alessandro Maccioni hanno sottoscritto la transazione che pone ufficialmente termine alla decennale vertenza tra l’Amministrazione e l’ex Cigad, all’epoca gestore del servizio idrico integrato.



I termini dell’accordo sono quelli approvati in Consiglio nell’ottobre scorso, reputati soddisfacenti e vantaggiosi da entrambe le parti. Oltre a definire in maniera puntuale le somme a rispettivo debito e credito, le proprietà degli impianti e delle infrastrutture che tornano gratuitamente al Comune e a risolvere il problema di degrado ambientale nel piazzale di Sant’Agostino dove lo scheletro dell’ex sede verrà demolito e ricostruito cedendo un locale alle attività istituzionali e prevedendo una sala convegni, si pone fine ad un estenuante contenzioso.

Seppur intraprese in difesa all’indomani della decisione di recedere dal consorzio, le azioni legali hanno infatti a lungo pesato sulle casse comunali. Ora si apre una nuova pagina improntata a rapporti di collaborazione e cordialità.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2011 alle 18:38 sul giornale del 14 aprile 2011 - 2057 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, cigad

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/jBp





logoEV
logoEV