utenti online

Simoncini: 'Il consigliere Andreoni ripassi le cose che ho detto e fatto negli ultimi mesi'

Stefano Simoncini 1' di lettura 07/04/2011 -

Il consigliere Andreoni, prima di dare del “povero”, a me, dovrebbe ripassare, con attenzione, le cose che ho detto e fatto negli ultimi mesi.



Se è vero che ho detto che è antieconomico ristrutturare il Cinema Concerto, è anche vero che ho fatto inserire nel progetto dell’ampliamento del maxi parcheggio di via Colombo firmato dall’Arch. Egidio De Grossi, e pubblicato sul blog comunale in data 2 febbraio, la previsione di ben n.2 sale cinematografiche.

Vorrei anche precisare che il modo di fare del consigliere Andreoni è sempre più simile al c.d. metodo Marzullo, ovvero porsi una domanda e darsi una risposta, da sola, senza attendere i necessari tempi che l’Amministrazione Comunale ha disposizione per dare riscontro alle interrogazioni. Così facendo si comporta in modo totalmente scorretto, oltre che improduttivo.

Ma questa non è una novità. In particolare, voglio sottolineare che il locale di Via De Gasperi preso in locazione dall’Amministrazione comunale, è utilizzato come deposito di materiale elettorale che, prima giacente in locali meno confacenti, poteva subire danneggiamenti a causa di umidità. Inoltre, si precisa che l’A.c. ha disdettato altri locali che utilizzava come deposito di materiale vario, accorpandolo tutto nel suddetto locale . Se, prima di parlare, il consigliere Andreoni, contasse fino a 10...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2011 alle 18:48 sul giornale del 08 aprile 2011 - 684 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, paola andreoni, stefano simoncini, cinema concerto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/jnm





logoEV
logoEV