utenti online

Castelfidardo: Cangenua presenta la candidatura a sindaco

3' di lettura 04/04/2011 -

Data la situazione di stallo del terzo polo a Castelfidardo che non vede allo stato attuale la possibilità di una lista dei partiti componenti lo stesso ed inoltre su notevole richiesta di molta gente semplice ho accettato di scendere nuovamente in campo come candidato a Sindaco, pronto a ritirare la mia candidatura solo nel caso che nasca il terzo polo a Castelfidardo o che ci sia un progetto politico ed un candidato moderato e valido, fuori dallo stesso Polo, da sostenere.



Pertanto invito Silvetti, Latini e la Domizio ad un'immediata riflessione su quali sono le loro definitive intenzioni per Castelfidardo, in caso di silenzio o mancanza di proposte serie mercoledì inizierò a raccogliere le firme per la mia lista civica. Lista che ha il nome "Insieme per Castelfidardo" e vede come simbolo la vecchia fontana di Castelfidardo. Le persone in lista sono persone semplici ed umili che non hanno mai fatto politica, ma sono padri e madri di famiglia che ben sanno come far quadrare i conti domestici e conoscono le necessita di famiglie e ragazzi, gente comune che senz'altro sono consapevoli del valore reale dei soldi e dei sacrifici per farli, non come l'attuale Amministrazione uscente sprovveduta in spese inutili come il restyling di Porta Marina o il costo dell'ex Convento di Sant'Agostino. Mii candido vedendo intorno a me una grande confusione politica, ad esempio nella civica attuale che risulta logorata da troppi anni di potere assoluto e con un centro sinistra forse coeso solo per contingenza nella figura dell'amico Lorenzetti ed un PDL debole a sostegno del giovane amico Cingolani.

Ho provato a dialogare con molti, ma questi sono stati più presi da logiche di partitocostume che alla condivisione di programmi e progetti. Io ho sempre sostenuto la forza delle idee e del fatto che un movimento politico si debba fondare soprattutto su queste e non solo sui nomi da usare come porta voti. Voglio portare una ventata di novità e di gioventù a Castelfidardo e convinto che la voglia di nuovo e di valido porterà la mia lista e la mia candidatura ad un ottimo risultato, nonostante l'assenza di nomi forti alle mie spalle. In fondo se si analizzano bene le precedenti amministrative si può notare che vi è un popolo dei moderati che spesso non va a votare per disillusione o per sfiducia nella politica..io spero di recuperare la loro speranza in un sistema migliore. E' forse troppo tardi per costruire in una politica cittadina pulita e propositiva.. semplice e diretta? Non lo so, ma ci voglio credere. Sono consapevole che il mio passato di opposizione mi ha reso un personaggio antipatico, ma come sono solito dire io: "Non devo piacere per forza, l'importante è che faccia bene il mio dovere".


da Massimiliano Cangenua
candidato a Sindaco

Scarica il pdf Insieme per Castelfidardo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2011 alle 17:44 sul giornale del 05 aprile 2011 - 643 letture

In questo articolo si parla di elezioni, politica, castelfidardo, massimiliano cangenua, generazione italia, insieme per castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/jeL





logoEV
logoEV