utenti online

Castelfidardo: edilizia residenziale pubblica, domande entro il 26 aprile

Comune di Castelfidardo 1' di lettura 31/03/2011 -

Edilizia residenziale pubblica: il bando per la formazione della graduatoria degli aspiranti all'assegnazione degli alloggi di edilizia sovvenzionata nel Comune, è stato pubblicato dal settore “servizi socio-educativi” che ha stabilito nel giorno 26 aprile il termine per la presentazione delle domande.



Al pari degli scorsi anni, è prevista la riserva di una quota del 25% in favore della categoria speciale degli anziani, cioè soggetti che hanno superato i 65 anni.

I requisiti di ammissione sono così determinati: è necessario risiedere nel territorio comunale o prestarvi attività lavorativa, non essere titolari di diritti di proprietà o di godimento di un’altra abitazione adeguata alle esigenze familiari; avere un reddito del nucleo familiare (con ciò intendendo coniuge e altri conviventi risultanti a carico ai fini Irpef) percepito nel 2009 non superiore al limite di € 10.597,00 di valore ISEE; non aver già usufruito di assegnazioni in proprietà o con patto di futura vendita con contributi pubblici o finanziamenti agevolati.

La domanda va presentata in bollo, allegando la documentazione richiesta e compilando esclusivamente lo schema-tipo in distribuzione presso gli uffici comunali oppure scaricabile dal sito internet istituzionale. Per i soli lavoratori italiani emigrati all’estero la scadenza è aumentata di 15 giorni e quindi individuata nell'11 maggio 2011. Info 0717829368.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2011 alle 16:54 sul giornale del 01 aprile 2011 - 589 letture

In questo articolo si parla di attualità, edilizia, castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/i65





logoEV
logoEV