utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ECONOMIA
comunicato stampa

Castelfidardo: appalto della nuova scuola media, ribasso d’asta di 600 mila euro

1' di lettura
1122

asta

Un ribasso percentuale del 18,69% pari a 599.615 € sul prezzo posto a base di gara e del 38% sul tempo assegnato per l’ultimazione dei lavori, ridotto da 450 a 279 giorni: è il contenuto dell’offerta presentata per la costruzione della nuova scuola media in via Montessori.

Alla procedura di appalto integrato che completa gli obiettivi programmatici dell’Amministrazione uscente, ha partecipato, come noto, un unico concorrente propostosi sotto forma di ATI, associazione temporanea d’impresa. Una cordata di tipo misto composta dalle ditte Cornacchini srl di Foligno, Pema srl di Torre San Patrizio e Stacchio impianti di Pollenza, che ha indicato negli ingegneri Serenelli, Campanelli e Ottaviani di Castelfidardo i professionisti incaricati della redazione del progetto esecutivo.

La commissione ha effettuato martedì l’apertura della busta, di cui oggi è stato ufficializzato l’esito. Considerando i tempi previsti dalla legge per il perfezionamento degli atti contrattuali e per la presentazione dell’esecutivo (40+40 giorni), i lavori potrebbero concretamente partire già prima dell’estate ed essere completati nel mese di settembre 2012. Pienamente soddisfatta l’Amministrazione Comunale, che - tramite il Sindaco Mirco Soprani - informa che i 600.000 € risparmiati verranno impiegati per coprire parte delle spese per la realizzazione della palestra che il nuovo plesso andrà a condividere con l’Itis Meucci nel polo scolastico di via Montessori.



asta

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2011 alle 16:23 sul giornale del 31 marzo 2011 - 1122 letture