Il Cardinale Brandmueller a Osimo

Walter Brandmüller a Osimo 1' di lettura 09/02/2011 -

Sua Eminenza il Cardinale Walter Brandmüller, Diacono di San Giuliano dei Fiamminghi, già Presidente del Pontificio Comitato di Scienze Storiche ha officiato il solenne Pontificale al Trono, nel rito antico.



Hanno preso parte alla solenne funzione, assieme alle Autorità, gli Ordini cavallereschi presenti nelle Marche: il Sovrano Militare Ordine di Malta, l’Ordine Equestre del Santo Sepolcro e l’Ordine Costantiniano di San Giorgio. Presenti anche alcune Confraternite grazie all’interessamento del Coordinamento Regionale. Numerosissimi i fedeli venuti anche da fuori Regione.

Particolarmente significativo il gruppo giunto da Roma per assistere al primo Pontificale del Cardinale Brandmüller, acclamato Decano degli storici della Chiesa, che è stato rivestito della Porpora nell’ultimo concistoro da Papa Benedetto XVI. La Schola Cantorum di Corridonia, diretta dal maestro Alessandro Pucci, all’Organo il Maestro Simone Baiocchi, ha eseguito la Missa Secunda Pontificalis di Lorezo Perosi. Il Cardinale Brandmüller era giunto il pomeriggio di sabato 5 per ammirare la Città di Osimo.

Nel Municipio è stato accolto dal Sindaco e dall’Arcivescovo Mons. Edoardo Menichelli che gli ha porto il benvenuto a nome dell’Arcidiocesi che è impegnata nella preparazione del Congresso Eucaristico Nazionale. L’Arcivescovo ha poi accompagnato il Porporato in visita al Santuario di San Giuseppe da Copertino: il protettore degli studenti. Il Cardinale davanti l’urna di San Giuseppe da Copertino ha rivolto una particolare preghiera per i giovani studenti ed ha avuto successivamente un cordiale incontro con diversi esponenti della vita culturale e didattica locale nel ricordo degli anni della sua attività di Docente.

Foto: Ivo Giannoni








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2011 alle 19:23 sul giornale del 10 febbraio 2011 - 3233 letture

In questo articolo si parla di attualità, Andrea Carradori, walter brandmüller

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hes





logoEV