utenti online

Bu...bu settete! Paure da ridere per i bimbi alla Nuova Fenice

Bu...bu settete! 2' di lettura 10/12/2010 -

Tutto pronto a Osimo per la nuova stagione di teatro dedicato ai piccoli. Domenica 12 dicembre prossimo il sipario del Teatro La Nuova Fenice si alzerà sulla tredicesima edizione della rassegna ‘Aperditad’occhio’, realizzata dal Teatro del Canguro in collaborazione con il Comune di Osimo. Si parte con “Bu...bu settete!”, una delle ultime produzioni del Teatro Pirata, in scena alla Nuova Fenice alle ore 17.



La rassegna proseguirà il 30 gennaio 2011 con “Fate” del Teatro Prova e si concluderà il 27 febbraio con “Cielomaresoleluna” del Teatro del Canguro. Nuovi appuntamenti anche per gli alunni delle scuole di Osimo che, come di consueto, per la stagione invernale 2011 saranno coinvolti nella rassegna ‘Aperditad’occhio-Scuola’, con spettacoli in matinée riservati agli studenti, che prenderà il via 15 e 16 febbraio per terminare, dopo cinque recite, il 5 aprile 2011. “Bu...bu settete!”, sottotitolo: fammi ridere che io non ho paura.

Proprio grazie a un divertente gioco teatrale il Teatro Pirata, con la solita ironia, i pupazzi e le scenografie di Marina Montelli, una colonna sonora originale, mette in scena magiche suggestioni e momenti indimenticabili in cui le paure più profonde e inconfessate si scioglieranno per lasciare il posto a una bella risata. Protagonisti dello spettacolo due strani individui: il professor Aristide, studioso di “paura” e il suo aiutante Miro Vladimiro, pauroso quanto basta a scatenare processi di identificazione nei bambini.

I due hanno la pretesa di liberare chiunque dalle paure, e lo faranno tramite la narrazione di fiabe famose, storie originali e racconti che si perdono all’alba dei tempi fino all’epilogo finale, tanto imprevedibile quanto divertente. Intero € 5,5 intero – ridotto bambini € 4,5 Apertura biglietteria Teatro La Nuova Fenice ore 16.00. I biglietti sono acquistabili anche online su www.teatrodelcanguro.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2010 alle 18:05 sul giornale del 11 dicembre 2010 - 1321 letture

In questo articolo si parla di teatro, bambini, teatro del canguro, osimo, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/flq





logoEV
logoEV