utenti online

Castelfidardo: investì un ciclista, denunciata una donna

polizia 1' di lettura 09/12/2010 -

Aveva incrociato un gruppo di ciclisti durante un sorpasso azzardato investendone uno. Il pirata della strada si era poi dato alla fuga. L'incidente era avvenuto domenica 21 novembre a Castelfidardo.



Giovedì la polizia stradale ha rintracciato e denunciato l'automobilista. Si tratta di una donna albanese di 30 anni, E. H., che era alla guida di una Land Rover Freelander.

Il ciclista investito aveva riportato ferite lievi. Gli agenti sono risaliti all'investitrice grazie ai frammenti dello specchietto laterale destro, andato in pezzi nell'impatto, e ai due numeri di targa della Rover annotati dai testimoni che avevano assistito all'incidente.

Il proprietario dell'auto è un albanese residente in Italia da 17 anni, a cui sembra la moglie non abbia raccontato nulla dell'accaduto. La donna ora rischia una condanna dai sei mesi a tre anni di reclusione e la sospensione della patente fino a cinque anni.






Questo è un articolo pubblicato il 09-12-2010 alle 18:38 sul giornale del 10 dicembre 2010 - 646 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, francesca morici, incidente, castelfidardo, stradale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/fiK





logoEV
logoEV